Resta in contatto

News

Immobile-goal, l’Italia batte Israele

Grazie ad un goal di testa del centravanti della Lazio al 52′ la selezione dell’ex tecnico rossoblù Giampiero Ventura ha avuto ragione dell’ostico, seppur modesto, Israele.

Prima frazione giocata in maniera quasi imbarazzante da parte degli azzurri, senza una chiara identità di gioco, e che ha pure rischiato la capitolazione grazie all’attaccante avversario, Schechter.

Tutt’altra squadra, seppur comunque con una buona dose di disordine, nella ripresa. Partenza di fuoco con diverse occasioni da goal e l’ingresso di Zappacosta che ha imperversato sull’out di destra. Emblematico pure il dato sul possesso palla: 71% a favore degli azzurri.

Questa vittoria avvicina ulteriormente l’Italia ai play off per la qualificazione ai prossimi campionati del mondo.

In campo per tutti i 93 minuti anche l’ex difensore rossoblù Davide Astori.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Quando ci ha salvato miracolosamente nedo sonetti alle ultime giornate"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News