Resta in contatto

Approfondimenti

Amarcord rossoblù: il Sant’Elia fischia Valcareggi

Un esordio così “rumoroso” è difficile da dimenticare: il 20 febbraio 1971 la Nazionale italiana maggiore giocò per la prima volta a Cagliari. Sì, l’Italia avrebbe dovuto giocare in casa… ma non andò nel migliore dei modi. In primis per l’allora selezionatore Ferruccio Valcareggi.

Cagliari campione d’Italia in carica, Sant’Elia nuovo di zecca inaugurato da pochi mesi, sei rossoblù presenti in Messico per la Rimet persa in finale, la squadra sarda al culmine della sua popolarità: quando venne il giorno dell’amichevole Italia-Spagna, l’atmosfera in città era particolarmente surriscaldata. Il motivo? Valcareggi aveva “oltraggiato” la squadra simbolo della Sardegna, decidendo di non schierare neppure un giocatore del Cagliari. La piazza non gliele mandò a dire. La Nazionale venne fischiata per tutta la gara, persa peraltro per 2-1, inno di Mameli compreso. E alla fine… ci fu una pioggia di arance e oggetti vari sui rappresentanti azzurri, inutile rimarcare chi di loro era il bersaglio più gettonato! Il C.T. non fu risparmiato neppure da cartelli polemici e cori, tra cui la colonna sonora all’uscita dal campo: “Buffone! Buffone!”. Dopo quel giorno, la Nazionale ritornò a Cagliari ben diciotto anni dopo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti