Resta in contatto

Approfondimenti

Quei numeri di maglia pesanti come macigni

Giunti quasi al via della nuova stagione, si è consumato come ogni anno il rito della scelta dei numeri di maglia. Una scelta dettata sempre da gusti e aneddoti personali, che in molti casi portano gli stessi giocatori a delle vere e proprie contrattazioni pur di non perdere il numero preferito.

Scelte che a volte risultano non totalmente libere, quando ci si trova di fronte a dei numeri di maglia ritirati dalla società, ma non solo.

Nel Cagliari, come è noto, l’unico numero di maglia ritirato ufficialmente è l’11, ora e per sempre sulle spalle del mito Gigi Riva. Ce ne sono però altri che, al momento, risultano letteralmente intoccabili. La numero 5, per esempio: l’ultimo a indossarla è stato Daniele Conti, forse il giocatore più amato dai tifosi rossoblù dopo Riva.

Un altro numero non più stampato sulla maglia dei quattro mori è il 6, appartenuto per ultimo a Diego Lopez. Stessa sorte per le maglie numero 14 e 31, che hanno avuto come ultimi possessori, rispettivamente, Francesco Pisano e Alessandro Agostini.

Tutte queste maglie, nonostante non ci sia mai stato un ritiro ufficiale, non hanno più trovato un “padrone”. Quasi come se ci fosse un tacito accordo nello spogliatoio che ha deciso in tal senso.

Una sorta di ritiro simbolico, insomma, finora rispettato da tutti i giocatori vecchi e nuovi.

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Una grande riconoscenza !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non favorevole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

per me non ha nessun senso..anzi i grandi campioni dovrebbero essere orgogliosi di vederla sempre rivivere sulla pelle di un altro calciatore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Tutte minchiate non e il numero che fa il calciatore ma la persona che la indossa con onore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pagliacciata ….. cose da “Napoli”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Giusto per chiarimento, non sono state ritirate, ma sono i giocatori che non le hanno richieste

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

ridicolo il ritiro del numero……posso capire una volta….per il maradona oppure il pelè…….ma per giocatori normali…..mi sembra ridicolo di questo passo spariranno tutti i numeri….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

ma rimettette tutti i numeri,che cosa ridicola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Piuttosto che ritirare le maglie coi numeri 14 e 31, ritirerei la maglia con l’8 di Abeijon

Walter
Walter
3 anni fa

Piuttosto che ritirare le maglie coi numeri 14 e 31, io ritirerei l’8 di Abeijon

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E la 10 di Greatti, Marchetti, Matteoli e Zola? La 9 di Boninsegna e Gori? La 4 di Cera? La 2 di Martiradonna? La 1 di Albertosi? La 6 di Tomasini? La 5 di Niccolai? La 7 e la 8 di Nenè? Va bene la 11 di Riva (anche se prima del ritiro l’hanno indossata Virdis, Piras, Muzzi, Oliveira…), ma nel calcio che senso ha ritirare un numero di maglia?

Jimbo
Jimbo
3 anni fa

…..e Sabato dove lo lasci ahah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

toglierei solo la 11 di GIGI …e la 5 di DANIELE ..e stop le altre le lascerei tutte!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pensiamo alla fame nel mondo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Giusto il 5 di conti …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pogaridadi.. perché un bambino non. poter sognare da grande la maglia che fu di Riva??? Bho!! Non parliamo poi del fatto che la società no stampa le maglie di Pisano.. Lopez… ma dai!! Arrobbemaccusu.. che tristezza.. anzi.. che BUFFONATA!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Da quando e nato il calcio la numerazione era dal numero 1 – al numero 11 ok ! Credo che il ritiro dei numeri ho maglie sia una grandissima cazzata ! I numeri esistono e vanno usati ! Buona serata !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Solo x la numero 11 tutto il resto è aria fritta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Aria fritta? Puoi non essere favorevole con la decisione presa dalla società, ma non penso che calciatori come Conti, Lopez, …si possano definire aria fritta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

No per niente favorevole!e vorrei la vecchia numerazione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

UN RICORDO E’ DOVEROSO….LA SANTIFICAZIONE E L’INSOSTITUIBILITA’ NON DEVE ESISTERE PER RISPETTO DEI FUTURI CAMPIONI NEL CAMPO E NELL’ATTACAMENTO ALLA MAGLIA DEL CAGLIARI….CHE NON E’ UN NUMERO MA UNA RAPPRESENTANZA D’ORGOGLIO DI TUTTA UNA TERRA….FORZA CASTEDDU.-

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Per me giusto ritirare la in particolare modo Gigi Riva c’è nu uno non nascono più calciatori come lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

tolto la 11 e se vogliamo la 5 trovo ridicolo non indossare la 14 la 31 e la 6 con tutto rispetto per questi giocatori che hanno dato per il cagliari non credo siano da definirsi simboli………la juve tiene libera la 10 di del piero ecc e noi non diamo la 6 di lopez e la 14 di pisano ??’ purtroppo a mio avviso mi sembra piu una presa di decisione dello spogliatoio da cossu e company perche sappiamo il rapporto che ce tra questi giocatori…buffonata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Solo la 11 e la 5 non dovrebbero essere assegnate…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

giusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non deve esistere il ritiro simbolico, se fossi un calciatore e magari mi piaceva per esempio il n. 6 non me ne frega una beata minchia che apparteneva a Lopez, cosa ha fatto per meritarselo? Tra Riva, Lopez, Pisano e Agostini Non possono esserci paragoni.
L”unico che può contrastare Riva è conti che qualcosa ha fatto, detiene il maggior numero di presenze nella storia del Cagliari Calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

cosa ha fatto per meritarselo? 314 presenze col Cagliari, una in meno di Gigi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Quando finiranno i numeri metteranno le lettere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pagliacciata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Una cazzata colossale. Società schiava.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E magari è colpa degli Sconvolts anche stavolta.
Finitela di vedere complotti ovunque ragazzi. Ok avere la propria opinione, ma state diventando peggio di quelli che vedono attentati terroristici ovunque.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Schiava del potere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma schiava di che?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Eja, “ce lo vuoi leggere”. Non sai manco scrivere e ti devo capire?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sei tu che ce lo vuoi leggere nelle parole del giornalaio di turno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E’ sbagliato in principio. Si fa passare il concetto che la società è schiava di chi decide per lei. Non ricordo storicamente altre volte in cui sono state bandite le maglie. Addirittura la 14 o la 31!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non ho detto che è giusto, ma non mi venire a dire che da bambino sognavi la 5, penso che se qualcuno arrivi con la 5 sulle spalle da anni la prenderebbe senza problemi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma per favore! Non ha alcun senso, privare i futuri giocatori della possibilità di vestire quella maglia. Ci saranno giocatori migliori e non che hanno il diritto di indossare il numero che vogliono. Non mi sta bene perchè dietro questa sceneggiata c’è un discorso di ricatti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Son contrario al ritiro del numero di maglia ma ci stà che ci sia un tacito veto sulla 5 di Conti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pisano, la 14. Non l’hanno tolta quando c’era Beretta che forse forse era dieci volte più forte…ajò!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Dai ma hai letto l’articolo? Pisano e Agostini ??????????

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un sardo......."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Anche a Mannini..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Approfondimenti