Resta in contatto

News

Cassano non si ritira, ma se ad agosto…

Ennesimo dribbling per Antonio Cassano, forse uno di troppo, anche se pure le finte delle ultime settimane avevano destato qualche perplessità. Prima l’amicizia con Giulini e l’accostamento al Cagliari. Poi il Verona, la presentazione con gli scaligeri, la preparazione faticosa, la vivacità e la fantasia nelle amichevoli, ma anche la nostalgia di casa, le preoccupazioni e i ripensamenti. Lascio il Verona, anzi no “voglio vincere questa scommessa!”. Anzi sì, una settimana dopo, lascio veramente i gialloblù, ma non mi ritiro. Anzi sì mi ritiro.

Non è vero, non mi ritiro. Questo l’ultimo capitolo della telenovela Cassano. Il fantasista barese, come riporta La Gazzetta dello Sport, pare intenzionato a cercare nuovamente una squadra. Primo criterio, sembra scontato, la vicinanza a casa. Solo Liguria e dintorni paiono le destinazioni possibili. Occhio dunque a Entella, Spezia e (soluzione che avrebbe dell’incredibile per il suo passato blucerchiato) Genoa. Ma occhio che ad agosto, se non dovessero arrivare offerte convincenti, Fantantonio potrebbe davvero appendere gli scarpini al chiodo.

Ma con Cassano non si può mai sapere come andrà a finire. E viene da chiedersi cosa sarebbe accaduto se il talento di Bari Vecchia fosse approdato al Cagliari…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "No il mercato chiude a fine agosto...😁"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News