Resta in contatto

News

Il nuovo Como made in Sardinia

Riparte dalla Sardegna e da un sardo-americano come Roberto Felleca il nuovo Como, caduto in disgrazia dopo il recente passato in Serie B, proprio nell’anno di cadetteria del Cagliari, e che ora riparte dai dilettanti della Serie D.

Felleca, attualmente amministratore delegato (il presidente è l’immobiliarista milanese Massimo Nicastro), è un ex giocatore di Pirri (Serie D), Monreale (Eccellenza) e Ferrini (Promozione) e attualmente gestisce imprese di ascensori e case di riposo. Come riporta L’Unione Sarda, potrebbe tuttavia presto passare a coordinare come presidente le attività del Como Football Club, qualora la commissione nominata dal sindaco della città lombarda gli accordasse la fiducia per il nuovo ruolo.

Lui ci crede e mostra subito tutto il suo entusiasmo: “Martedì potrei essere nominato presidente. Vedremo. Como è una piazza importante. Bisogna risalire subito nel calcio che conta“.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News