Resta in contatto

News

Il nuovo Como made in Sardinia

Riparte dalla Sardegna e da un sardo-americano come Roberto Felleca il nuovo Como, caduto in disgrazia dopo il recente passato in Serie B, proprio nell’anno di cadetteria del Cagliari, e che ora riparte dai dilettanti della Serie D.

Felleca, attualmente amministratore delegato (il presidente è l’immobiliarista milanese Massimo Nicastro), è un ex giocatore di Pirri (Serie D), Monreale (Eccellenza) e Ferrini (Promozione) e attualmente gestisce imprese di ascensori e case di riposo. Come riporta L’Unione Sarda, potrebbe tuttavia presto passare a coordinare come presidente le attività del Como Football Club, qualora la commissione nominata dal sindaco della città lombarda gli accordasse la fiducia per il nuovo ruolo.

Lui ci crede e mostra subito tutto il suo entusiasmo: “Martedì potrei essere nominato presidente. Vedremo. Como è una piazza importante. Bisogna risalire subito nel calcio che conta“.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News