cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salamon sempre più vicino alla Svizzera

Nonostante l’utilizzo nel secondo tempo della prima amichevole stagionale contro il Redival Val di Pejo, le possibilità che Bartosz Salamon resti nella rosa cagliaritana sono ridotte al minimo. Ulteriori conferme che sembrano giungere dalla Polonia.

Secondo la versione polacca del portale Goal, il difensore centrale sarebbe conteso ormai solo da due squadre, entrambe svizzere: Sion – allenato dall’ex difensore dell’Inter e vice di De Biasi nell’Albania Paolo Tramezzani – e Lugano. Il Sion nella scorsa stagione arrivò al 4° posto in campionato e disputò l’Europa League, mentre il Lugano giunse in terza posizione e si è guadagnato l’accesso alla fase a gironi della medesima competizione europea 2017-18. Nonostante ciò – con tutto il rispetto per il calcio elvetico – potrebbe trattarsi di un passo indietro a livello di visibilità per la carriera di Salamon, pur guadagnando una casacca da titolare: il classe 1991 punta infatti a riconquistare la Nazionale del suo Paese.

 

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Secondo quanto riportato da L'Unione Sarda, i dirigenti bianconeri si sono complimentati con il Cagliari...
Mercato scozzese intrecciato all'Italia: nelle ultime stagioni ha portato arrivi positivi in Serie A. Focus...
Il difensore del Cagliari sarebbe tra gli obiettivi del club verdeoro...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu