Resta in contatto

News

Il Cagliari è arrivato a Pejo: da domani doppie sedute

Il Cagliari è arrivato nel tardo pomeriggio in Val di Sole, per iniziare il ritiro. Due settimane nel Nord Italia (fino al 21 luglio), quindi seconda parte della preparazione ad Aritzo dal 24 al 31. Quella odierna è stata una giornata intensa di viaggio. Per molti rossoblù è cominciata dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, come Calcio Casteddu ha documentato attraverso immagini esclusive: appuntamento alle 9.30, tutti puntualissimi. Primo ad arrivare Dessena, con il Team Manager Colombo e il vice allenatore Legrottaglie. Sul volo per Linate presenti anche Sau, Ceppitelli, Capuano, Barella, Ionita, Deiola, Melchiorri, Miangue, Colombatto, João Pedro, Farias, Pajac, Han, Antonini, Montaperto e Daga.

Al Crowne Plaza di San Donato Milanese si sono uniti anche il tecnico Rastelli, il coordinatore tecnico Santoni, Borriello, Pisacane, Faragò, Salamon, Giannetti, Tetteh e il neo acquisto Luca Cigarini. Ad accogliere la squadra il Direttore Generale Passetti e il Responsabile della Comunicazione Steri. Volti sereni ed abbronzati, strette di mano, abbracci: così la squadra al primo raduno della stagione. Dopo i saluti, il pranzo delle 12.30. Menù dello sportivo composto da pasta, riso, bresaola, parmigiano, tanta verdura e frutta. A seguire le foto di rito davanti al pullman marchiato Cagliari Calcio e quindi la partenza alla volta di Pejo.

Il gruppo è arrivato in Val di Sole nel tardo pomeriggio, alle 18.30. Qui, come riporta il sito ufficiale, ecco anche Rafael, Padoin, con Dario Rossi, David Dei e i preparatori atletici Tibaudi e Caronti. Cossu, Andreolli, Krajnc, Crosta, Del Fabro e Cop si aggregheranno alla comitiva a partire da domani.

Davanti all’Hotel Kristiania bandiere del Cagliari e dei Quattro Mori, tanti tifosi a caccia dei primi autografi e foto: anche quest’anno gli appassionati rossoblù avranno la possibilità di seguire la squadra in numerose occasioni. Oltre agli allenamenti, domenica 16 luglio ci sarà la prima uscita stagionale con la rappresentativa locale Redival Val di Pejo (ore 17.30), seguita dalla presentazione della squadra in piazza a Cogolo. Mercoledì 19, sempre alle 17.30, secondo test match contro il Real Vicenza. Oggi ad accogliere calorosamente il Cagliari l’amministrazione comunale di Pejo, con in testa il sindaco Angelo Dalpez: calici alzati per un brindisi di benvenuto. La lunga giornata del club sardo si chiuderà con la cena, poi tutti in camera. Da domani, infatti, si farà subito sul serio con una doppia seduta di allenamento, alle 10 e alle 17.30.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "È da anni che la difesa è imbarazzante ma pare che nessuno della dirigenza se ne sia mai accorto"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Chi sceglie 'è' Liverani. Questo nostro è un gioco."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "per me Deiola è prezioso non sarà un fuoriclasse ma dà l'anima per la squadra e tiri da lontano che sono belli da vedere"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News