Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Arras: vado sempre dove mi porta il cuore

La sua scelta sembra non sia mai stata in discussione. A giudicare dalla riflessione pubblicata su Instagram, Davide Arras, che da luglio vestirà la casacca dell’Olbia, non rinnega nulla riguardo le sue scelte passate.

Due anni trascorsi nella “cantera” della Juventus, poi la chiamata del Cagliari: lui non ci pensa due volte e lascia la casa bianconera per quella rossoblù. E le foto, dimostrano il perché di quella scelta mai rimpianta.

«In quest’ultimo periodo tante domande mi hanno un po’ tormentato», scrive Arras, «tante frasi buttate lì per caso che però fanno riflettere parecchio e delle volte fanno anche male. La frase che più mi ha colpito è stata “Non era meglio rimanere alla Juve?”. Non so e non saprò mai se fosse stata la scelta giusta, ho però il potere di sapere come ero e come sono ora. Non ho seguito nessun consiglio, non ho seguito chissà quale contratto, ho semplicemente seguito quello che vedete in questa foto. A voi!».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "La società Cagliari calcio continua a comprare bidoni se va avanti così finiamo in serie c"

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Ranieri, te l'avevo detto di non venire a Cagliari. Con questo Presidente ci rimetti la faccia e questo mi dispiace molto."

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Nainggolan si è dimostrato un piccolo uomo. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News