Resta in contatto

Approfondimenti

Riccardo Orsolini, a Cagliari le condizioni perfette per crescere

Riccardo Orsolini è il nome caldo uscito in queste ore per l’attacco del Cagliari. Il giovane funambolo di proprietà della Juventus è stato protagonista di una stagione esaltante con l’Ascoli in Serie B, culminata con il titolo di Capocannoniere del Mondiale Under 20. Ha mostrato un’abilità nel dribling fuori dal comune, non è esagerato dire che nel saltare l’uomo è già tra i migliori in Italia e forse anche oltre.

La Juventus potrebbe adottare con lui la stessa politica utilizzata per Mandragora, Rugani, Pjaca e precedentemente Coman, ovvero tenerlo almeno un anno in gruppo anche con poche apparizioni. Ma molto dipenderà dalla volontà del giocatore, con Cagliari e Sassuolo che sono alla porta dei bianconeri in attesa di sviluppi.

Perché scegliere Cagliari? Il progetto tecnico è già avviato da tempo e ha prodotto ottimi risultati soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Oltre ad aver rigenerato Borriello e confermato Sau ai suoi livelli, sono stati valorizzati giocatori come Farias e Joao Pedro che dall’esperienza della retrocessione erano usciti a testa bassa. Ecco perché la Sardegna potrebbe essere una soluzione perfetta per il talento di Orsolini, assolutamente compatibile con l’idea di calcio offensivo di Massimo Rastelli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Approfondimenti