Resta in contatto

News

E se il sostituto di Alves fosse in casa?

La partenza, più o meno prevista, di Bruno Alves alla corte dei Glasgow Rangers ha lasciato una falla non indifferente nel reparto arretrato dei rossoblu. I 78 goal presi lo scorso anno di certo non sono stati un dato positivo, tutt’altro, ma la presenza del campione d’Europa lusitano si è spesso rivelata decisiva: la sua grinta, la sua personalità, il suo spirito mai domo hanno consentito al resto dei compagni di trovare importanti stimoli soprattutto nei momenti più delicati.

Nella conferenza di presentazione della scorsa settimana, lo stesso direttore sportivo Giovanni Rossi ha dichiarato che sarà fondamentale trovare un elemento con la stessa esperienza e caratteristiche del centrale portoghese, il che rende il compito arduo, per non dire esoso sotto l’aspetto economico.

A questo punto perché non dare uno sguardo in casa dove Bartosz Salamon scalpita per un’importante opportunità? Quest’anno centrale polacco spesso e volentieri ha dovuto guardare i compagni dalla panchina dopo un campionato da grande protagonista in serie cadetta. Le qualità, la potenza, i centimetri, compresa pure la capacità di saper impostare la manovra, di non gli mancano di certo e potrebbe di certo tornare utile alla rosa di Rastelli per affrontare nel migliore dei modi la stagione 2017-2018.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News