cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera, il punto. Cagliari, bene il pareggio in casa del Sassuolo, ma si poteva osare di più

I rossoblù di Pisacane restano a 7 punti dai play-off e domenica riceveranno la Lazio già battutaa domicilio all’andata

Kingstone in pianta stabile in prima squadra da Ranieri è il fiore all’occhiello del gruppo a disposizione di Pisacane in questo percorso di crescita nel massimo campionato del Settore Giovanile. Lo stesso tecnico, nei giorni scorsi, si era detto lusinghiero del nuovo corso fatto e sabato (dopo il pareggio per 2-2 sul campo del Sassuolo aveva elogiato i suoi: “Credo che sia stato messo un mattoncino importante per la nostra crescita, come singoli e del collettivo, c’è rammarico perché con un pizzico in più di attenzione potevamo prendere l’intera posta in palio, in una partita molto difficile, con un avversario di qualità e grandi contenuti atletici, contro il quale visto l’andamento si poteva vincere ma anche perdere. Adesso prepareremo al meglio la sfida interna contro la Lazio”.

 IL CAMPIONATO. Il Cagliari, a sette gare dalla fine della stagione regolare, è a 7 punti dalla zona play-off. La matematica tiene in vita i rossoblù, ma l’obiettivo resta difficile, anche perchè le avversarie dirette corrono. Infatti in questo turno numero 27 andato in archivio, escluso il Sassuolo che ha pareggiato proprio con gli isolani e il Torino che ha pareggiato 2-2 a Empoli, il Milan ha vinto 1-0 in casa della Juventus, il Genoa ha superato 1-0 il Monza, mentre l’Hellas Verona, perdendo 4-1 in casa con la Roma che (dopo il ko interno per 1-0 con il Lecce) , resta dietro di un punto a Iliev e compagni, si porta a -1 dalla vetta occupata ancora dai nerazzurri. In piena zona play-off anche Atalanta (4-1 ai danni della Fiorentina) e Lazio, domenica mattia ospite del Cagliari, impostasi 2-1 sulla Sampdoria. In coda quattro squadre lottano per evitare l’ultimo posto (l’unico che fa retrocedere in Primavera 2). Sono la Sampdoria a 25, il Monza a 23 e la coppia Frosinone-Bologna, a 21, che si sono appena affrontate in un match finito 0-0.

IL PROSSIMO TURNO. Il ventottesimo si apre con gli anticipi di sabato: alle 11 Bologna-Juventus e Lecce-Sassuolo e alle 13 Inter-Frosinone. Domenica Cagliari-Lazio alle 11, Atalanta-Genoa e Roma-Empoli alle 13, mentre lunedì tre posticipi a chiudere: Monza-Fiorentina alle 14.30, Torino-Hellas Verona alle 16.30 e infine alle 18.30 Sampdoria-Milan.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari e Atalanta di fronte al CRAI Sport Center per il 29° turno di Primavera...
Sabato mattina in campo per il Cagliari Primavera. I ragazzi di Pisacane affrontano l'Atalanta per...
Seconda gara casalinga consecutiva al CRAI Sport Center dopo il ko della scorsa settimana contro...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu