cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Torino-Cagliari: il ritorno in Serie A è ok. Dossena e Sulemana super

Triplice fischio allo stadio Olimpico-Grande Torino: ecco come abbiamo valutato la prestazione dei rossoblù di Claudio Ranieri

Dal nostro inviato a Torino, Luca Zanda

RADUNOVIC: VOTO 6,5. Si fa trovare pronto quando, al minuto 2, Sanabria ci prova con un colpo di testa molto insidioso

GOLDANIGA: VOTO 5,5. Inaspettatamente titolare nell’undici scelto da Ranieri per affrontare il Torino, inizia bene salvo poi soffrire qualche inziativa di Karamoh

Dal 46° DI PARDO. VOTO 6. Ranieri gli dà fiducia inserendolo ad inizio ripresa e lui ripaga con una prova sufficiente

DOSSENA: VOTO 7. Il duello con Sanabria è affascinante e il centrale di Brescia colleziona una prestazione all’altezza del suo debutto in Serie A limitando al massimo le giocate del paraguaiano

OBERT: VOTO 6,5. A Dossena l’onere di marcare Sanabria, ad Obert il compito di districarsi come braccetto di sinistra nella difesa a tre. La chiusura in tackle su Radonjic al 50′ è di pregevole fattura e risulterà fondamentale sull’economia del match

DALL’87° DEIOLA: SV

ZAPPA: VOTO 6. Impegnato sia come terzino che come braccetto di destra, dimostra duttilità tattica

MAKOUMBOU: VOTO 6,5. La coppia con Sulemana, anche se ancora in rodaggio, inizia a girare. Oggi molto bene entrambi

SULEMANA: VOTO 7. Personalità da vendere e tanta fisicità per chi, appena ventenne, dimostra di avere stoffa. Vietato montarsi la testa ma l’impatto con il campionato 2023/2024 è stato super

AZZI: VOTO 5,5. Alterna buone giocate ad alcune amnesie che potrebbero costar caro

NANDEZ: VOTO 6,5. Impiegato in posizione molto avanzata risponde presente rischiando di segnare un eurogol al 16′

DAL 71° PAVOLETTI: VOTO 6. Tanta esperienza al servizio della squadra come nel finale di gara quando spende un’ammonizione intelligente per fallo tattico

ORISTANIO: VOTO 6,5. Sicuramente deve pensare a crescere e migliorare ma l’esordio in Serie A è molto positivo. Quando punta i centrali del Toro sono dolori

DAL 61° JANKTO: VOTO 6,5. Appena entrato ruba palla e propizia un contropiede che per poco non diventa micidiale. Ha anche una chance per far male al Torino. Scatenato, non disdegna scorribande a tutta fascia

LUVUMBO: VOTO 5,5. Solito impegno ma non si crea i giusti spazi per pungere

Dal 61° SHOMURODOV: VOTO 5. Molto lontano dalla miglior condizione, la sua prestazione è poco convincente

RANIERI: VOTO 7. Stravolge la tattica, cambia spesso modulo. Ma ancora una volta ha ragione lui. Il Cagliari concede qualcosa ed è ancora poco pericoloso in zona gol, vero. Ma è altrettanto vero che – tramite una buona prestazione – i rossoblù hanno limitato una realtà di questa Serie A

Subscribe
Notificami
guest

102 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cala il sipario a San Siro: i rossoblù tornano in Sardegna con un punto d’oro...

Game over alla Unipol Domus: i rossoblù vincono in rimonta (2-1 il risultato finale) rilanciando...

La gara all'Unipol Domus tra Cagliari e Verona è appena terminata: queste le pagelle dei...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu