cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Abodi: “Perplesso per la polemica creata sulle mie parole. Parlerò con la società e con Jankto”

Il ministro dello Sport interviene dopo che le parole dell’altro giorno sul giocatore avevano fatto molto discutere

“È assurdo, mi dispiace che si dicano certe cose su di me, è molto lontano dal mio modo di essere”, spiega Andrea Abodi su La Stampa, “mi sono già messo in contatto con la società ma parlerò anche con il ragazzo”.

“Ho spiegato al presidente del Cagliari che vorrei che capisse che non solo c’è il rispetto massimo per lui ma che mi lascia perplesso che si crei una polemica su un tema su cui sono lineare e trasparente. Quando ho parlato di ostentazione mi riferivo ai cortei. Secondo me si esagera a livello estetico. Ho solo parlato di correttezza, ma posso non essere d’accordo con alcune espressioni?“.

Subscribe
Notificami
guest

178 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...
La bruciante sconfitta di ieri contro il Verona ha spinto l'Udinese a sollevare Gabriele Cioffi...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu