cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri, il ruolo di Deiola e il centrocampo a rombo

La variante tattica messa in campo da Ranieri contro il Perugia ha mostrato il Cagliari disposto con il 4-4-2 e il centrocampo a rombo: il ruolo di Deiola

SCELTA. Al di là della riproposizione di Goldaniga-Altare come coppia centrale, date la squalifica di Dossena e l’esclusione di Obert, l’aspetto tattico più rilevante del Cagliari a Perugia è stata la scelta di un centrocampo a rombo. Mancosu vertice alto e Deiola basso, con quest’ultimo in campo con un duplice ruolo.

DOPPIA FUNZIONE. Entriamo maggiormente nel dettaglio della prova del numero 14 rossoblù. Sir Claudio gli ha chiesto di interpretare la funzione di schermo davanti alla retroguardia, ma pure quella di terzo centrale a supporto – soprattutto aereo – di Goldaniga e Altare in occasione dei traversoni dalle fasce. Nández prima dell’infortunio e poi Kourfalidis mezzala destra, Makoumbou mezzala sinistra e Mancosu “nella buca”. Non si può certo dire che Ranieri sia refrattario ai correttivi: e se contro la Ternana aveva rivoluzionato la squadra all’intervallo dopo un brutto primo tempo, ieri a Perugia ha giocato d’anticipo. E ha avuto ragione su tutta la linea.

Subscribe
Notificami
guest

73 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...
La media dei voti dati dagli utenti di CalcioCasteddu ai rossoblù impegnati contro la Juventus...
Il tecnico analizza la battuta d'arresto in casa della capolista, che di fatto è l'addio...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu