cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa-Cagliari, il commento. I rossoblù si mangiano le mani

La gara di oggi vede un nuovo pareggio per il Cagliari: predominio palese da parte dei sardi, in particolare nella ripresa. Un gol non concretizzato da Lella, il palo di Azzi e Radunovic quasi mai chiamato all’intervento. La squadra di Ranieri si mangia le mani

SENZA SOSTA. Un primo tempo a ritmi molto sostenuti, senza sosta e cominciato con una forte pressione del Pisa. Il Cagliari, pian pianino, si scuote e dice la sua. La più grande chance capita sui piedi di Lella: Nández gli serve un ottimo pallone da spingere in porta, ma il centrocampista è in leggero ritardo e in spaccata manda fuori. E ancora Dossena, stavolta di testa, impegna severamente Nicolas in corner. Molto bene Azzi-Nández con le loro scorribande esterne e Mancosu, che svaria tra le linee dispensando ottime giocate. Al contrario, Makoumbou patisce un po’ l’aggressività pisana e Prelec è timido quando chiamato in causa. Intervallo: cosa potrebbe fare Ranieri? Insistere nel gioco sulle corsie laterali, sicuramente. Lapadula non ha però di fatto toccato palla.

DOMINIO. Il predominio nella ripresa è a favore degli ospiti, costantemente nella metà campo degli uomini di D’Angelo. Tanta spinta che però non trova adeguato sfogo in fase realizzativa, arriva pure un mancino impreciso di Lapadula e un clamoroso palo con Azzi. Radunovic spettatore, chiamato a rispondere solo oltre il 90°. In Toscana finisce 0-0: vista la mole di gioco prodotta dalla squadra di Ranieri, nessuno avrebbe gridato allo scandalo in caso di vittoria cagliaritana. 2 punti persi e alla portata, non desiderati però con sufficiente cattiveria.

Subscribe
Notificami
guest

26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Grande gara della squadra di Ranieri raggiunta dopo un doppio vantaggio per una punizione di...
Un caro saluto a tutti i lettori rossoblù! Iniziamo, come di consueto, dalle prime pagine...
Il grande ex di turno, Massimiliano Allegri, analizza in sala stampa il pareggio colto questa...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu