Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie C e D: i risultati delle 5 squadre sarde in campo oggi

Colpo Torres sul campo della Recanatese, pari dell’Olbia col Siena. L’Atletico Uri batte la COS. L’Arzachena ripresa dal Monterotondo

La quinta giornata del Girone B della Serie C ha visto la Torres imporsi 2-0 in casa della Recanatese. L’Olbia, reduce dal brutto ko a Rimini per 3-0, gioca una bella gara contro il Siena dell’ex Arras, ma non va oltre lo 0-0. Brivido al 13’, quando Disanto colpisce la traversa. Lo stesso numero 7 evita il gol gallurese all’ultimo istante sul tiro di Biancu al 3’ della seconda parte dell’incontro. Al 20’ Gelmi salva lo 0-1 sul colpo di testa di Buglio, poi si ripete al 31’ su Disanto. Contini fallisce un gol a porta vuota a 8’ dalla fine sotto il diluvio al Nespoli.

La prima vittoria stagionale della Torres matura con i due gol segnati in pochi minuti poco dopo la mezz’ora: al 35’ Masala imbecca Ruocco, il quale infila Bagheria senza troppe difficoltà. Al 39’ splendida rovesciata di Masala e palla nel sacco. Nella ripresa la sfida viene controllata dai ragazzi di Greco fino al fischio finale. Da segnalare una super parata al 27’ di Garau sulla botta potente calciata da Senigagliesi e la doppia traversa colpita da Minicucci al 42’.

SERIE D. Negli anticipi del quarto turno del Girone G il derby Costa Orientale Sarda-Atletico Uri finisce 2-1 per gli ospiti. Al 14’ Nurchi profitta di un errore avversario per siglare il momentaneo divario. Il pareggio urese lo segna al 28’ Scano. Gol vittoria realizzato da Loru al 27’ della seconda frazione. L’Arzachena sciupa un doppio vantaggio sul terreno di gioco del Real Monterotondo Scalo, impattando 2-2 e fallisce la fuga solitaria in attesa delle altre partite. Tre reti nella prima frazione, con vantaggio smeraldino (8’) firmato da Bolo, raddoppio due minuti dopo con Sosa e al 12’ marcatura laziale da parte di Di Vico. Al 36’ espulsione per Dicorato, che lascia i sardi in dieci. Un minuto dopo il ­2-2 di Tilli e contesa in parità. Al 19’ della seconda frazione Ruzittu para un rigore a (causato dallo stesso portiere) a Riccucci. Mercoledì alle 15 l’Ilvamaddalena attende la Palmese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "La società Cagliari calcio continua a comprare bidoni se va avanti così finiamo in serie c"

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Ranieri, te l'avevo detto di non venire a Cagliari. Con questo Presidente ci rimetti la faccia e questo mi dispiace molto."

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Nainggolan si è dimostrato un piccolo uomo. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News