Resta in contatto

Approfondimenti

Nuovo stadio: l’importante non è rispettare i tempi del progetto ma che si costruisca

Ieri 30 giugno non è arrivato nessun segnale da parte della Società, che potrebbe procedere alla presentazione entro la giornata di lunedì

Chiariamo subito che ieri 30 giugno non era il termine tassativo per la presentazione del progetto nuovo stadio, ma un giorno indicativo. Ovviamente l’ironia (dopo la retrocessione) da parte dei tifosi si spreca, ma lascia anche il tempo che trova.

L’IMPORTANTE È FARLO. In un Paese come il nostro, dove la burocrazia è talmente lenta che una tartaruga migliorerebbe ogni giorno che passa il suo record mondiale, accade anche che i buoni propositi non vengano mantenuti. Come nel caso del Cagliari Calcio. Che procrastina di qualche giorno la data per delle certificazioni, come scrive nell’edizione odierna cartacea il Corriere dello Sport. A questo punto che la presentazione slitti da ieri a oggi, o anche a lunedì poco cambia.

LA NORMATIVA. Ottenuto il via libera, l’elaborato sarà depositato in Municipio e da quel momento, l’amministrazione comunale avrà 180 giorni per le verifiche tecniche e per l’approvazione della dichiarazione di pubblica utilità in Consiglio comunale. Con la delibera dell’Assemblea, sarà bandita la gara internazionale che dovrà chiudersi entro 90 giorni. A quel punto si penserà al nuovo Stadio da circa 30.000 posti, fondamentale per il Cagliari Calcio e suoi progetti futuri che coinvolgono una regione intera e non è discorso da circoscrivere solo e soltanto al calcio, discorso che vale con la squadra in A. Ma per ritornaci occorre essere uniti, mettersi alle spalle discesa nella cadetteria e tornare ad essere protagonisti: con o senza Giulini alla presidenza.

157 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
157 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti