Resta in contatto

Approfondimenti

Ex allenatori del Cagliari: ecco chi sta lavorando e chi no

López è stato ingaggiato dall’Universidad de Chile, Festa ha appena salvato la sua attuale squadra greca del Lamia

ZEMAN. Il boemo è reduce da una stagione importante nel Foggia. Con una squadra giovane (come piace a lui) è arrivato fino ai play-off. Dovrebbe tornare a guidare il Pescara, come accaduto già in passato.

ZOLA. Al momento come allenatore è fermo dopo le non brillanti situazioni, ultima in Inghilterra. In attesa di una proposta concreta, è opinionista a Prime Video (Amazon) della Champions League.

FESTA. Grande soddisfazione per il monserratino, ex difensore e allenatore del Cagliari. Alla guida del Lamia, nella massima divisione greca, è riuscito a centrare una salvezza insperata e ora spera nel rinnovo che sembra quasi certo.

LOPEZ. L’uruguayano è andato a lavorare, con il suo fido secondo Fini, da poco in Cile. Ad ingaggiarlo il club dell’Universidad de Chile, che ha ambizioni importanti di classifica.

MARAN. Il suo arrivo al Pisa per prendere il posto di D’Angelo, deve essere solo ufficializzato dalla società toscana dopo l’accordo trovato nei giorni scorsi.

ZENGA. Si gode la vita a Dubai. Dopo l’esonero al Cagliari è ancora fermo.

SEMPLICI. Il tecnico fiorentino, dopo essere stato sollevato dall’incarico al Cagliari che lo vede sotto contratto fino al prossimo 30 giugno, viaggia per vedere il lavoro dei suoi colleghi e tenersi aggiornato e gioca a Padel in attesa di ritrovare una panchina, a questo punto in corsa.

DI FRANCESCO. Si gode i soldi dell’ingaggio con l’Hellas Verona, visto il contratto in essere per un’altra stagione. Potrebbe ripartire dall’estero a breve.

MAZZARRI. Rientrato in Toscana dopo il licenziamento del Cagliari valuta se stare fermo o rientrare in corsa. La scottatura coi rossoblù non lo ha lasciato indifferente.

AGOSTINI. Come anticipato nei giorni scorsi dal nostro Maro Frongia, terminato il campionato Primavera è libero. Era subentrato a Mazzarri in prima squadra. Il suo futuro dopo tanti anni, sembra stavolta lontano dal Cagliari ma non certo da Cagliari città.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti