Resta in contatto

News

Pinna, l’esterno sardo cerca la rinascita. Per lui ipotesi Serie B

Il classe ’97 non è stato inserito nella lista per il raduno rossoblù in vista della nuova stagione e sul fronte mercato potrebbe ripartire dalla cadetteria

RITROVARSI. Sono state due stagioni complicate per Simone Pinna, esterno difensivo di rientro dopo la parentesi all’Ascoli. Il giocatore ha faticato tra prestiti e rientri conditi da infortuni e non è ancora riuscito a dare continuità a un percorso iniziato con i migliori auspici dopo le ottime prove in rossoblù all’inizio della stagione 2019-2020. Il Cagliari ha deciso di non convocarlo per il raduno iniziato oggi, con l’oristanese che dovrà svolgere delle cure ad Asseminello prima di poter essere eventualmente aggregato alla squadra più avanti.

IN USCITA. Pinna resta comunque nella lista dei partenti e per lui la Serie B è l’ipotesi più concreta. Al momento è da escludere un ritorno all’Ascoli, club dove ha collezionato 7 presenze a partire da gennaio, partecipando inoltre a un’importante rimonta salvezza. La pista più calda porta al Cittadella, squadra che dopo aver perso la finale play-off per la Serie A cerca di costruire un gruppo per continuare a lottare per la promozione anche il prossimo anno. Il contratto di Pinna con il Cagliari scadrà nel 2022.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News