Resta in contatto

News

Lykogiannis: “Un gran gol? Si, ma non è servito per vincere”

Ai microfoni di Sky e Dazn pur felice per il gol su punizione, il difensore greco si rammarica per il pareggio contro l’Udinese

Charalampos Lykogiannis, in gol anche oggi su punizione, il suo sigillo lo ha messo. Purtroppo la sua prodezza ha fruttato un solo punto in classifica nell’1-1 alla Sardegna Arena contro l’Udinese. Soddisfazione ma anche rammarico nelle sue dichiarazioni rilasciate a Sky Sport e Dazn, dopo la partita.

LE PAROLE DEL GRECO. “Un grande gol che mi fa felice fino ad un certo punto perchè abbiamo solo pareggiato e non vinto. Spero che il prossimo possa valere tre punti, come contro il Crotone. Ogni giorno lavoro per migliorarmi Ringrazio il mister per la fiducia che ripone nel sottoscritto. Dedico la rete alla mia famiglia. Eravamo consapevoli di affrontare una bella squadra come l’Udinese che ci ha messo in difficoltà all’inizio. Dopo il gol abbiamo provato a chiuderla, purtroppo non ci siamo riusciti. Siamo un bel gruppo che lavora molto bene. Siamo in crescita, ma dobbiamo continuare a lavorare giorno dopo giorno per migliorare e limare i difetti. Ora testa alla prossima partita”.  

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Nuova stagione soliti errori"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News