Resta in contatto

Rubriche

Rossoblù in prestito – Farias: gol inutile con lo Spezia a Crotone. Ceter ancora in evidenza

Come ogni lunedì la nostra rubrica sui giocatori del Cagliari che stanno giocando la stagione con altre casacche

Anche questo fine settimane appena terminato belle prestazioni per Farias con la maglia dello Spezia e di Ceter con quella del Pescara. Ma vediamo nel complesso come si sono comportati tutti i giocatori in giro per l’Italia, in prestito dal Cagliari.

FARIAS (SPEZIA) – Ormai titolare inamovibile per Italiano, il brasiliano sfrutta gli spazi che la difesa del Crotone lascia e segna al primo errore avversario, fulminando al 18’ Cordaz con una conclusione potente e angolata. Nella ripresa si vede poco e al 39’ lascia il posto a Verde.

DEIOLA (SPEZIA) – Stavolta è rimasto tutta la gara in panchina nel vedere la sua squadra cadere pesantemente in campo per 4-1 allo Scida.

CETER (PESCARA) – Migliore in campo in assoluto ancora una volta, come lo era stato ad Ascoli, nonostante il Pescara perda all’Adriatico 3-2 con il Vicenza. Fa valere il suo fisico devastante, agli avversari che gli sbattono spesso addosso. Svaria per tutto il fronte offensivo dimostrandosi indispensabile alla manovra degli abruzzesi, da classico centravanti moderno. Al 15’ lascia il posto ad un evanescente Ventola.

BIANCU (OLBIA) – 20’ della ripresa al posto di Occhioni sul campo dell’Albinoleffe una settimana prima, altri 20’ più o meno ieri al posto di Pennington. Per portate a casa punti e prestazioni importanti, come contro la capolista Renate, servono anche i suoi guizzi che sono da signor giocatore.

LELLA (OLBIA) – Reduce da un infortunio gioca dal 74’ al posto di Lella. Piano piano ritroverà la forma giusta

MARIGOSU (OLBIA) –  Entra a 8’ dalla fine e da il suo contributo al meritato pareggio siglato nel finale da Ragatzu.

GAGLIANO (OLBIA) – Ancora assente per infortunio

LADINETTI – Altra prova positiva la sua come la settimana prima in casa dell’Albinoleffe. Contro i brianzoli Canzi lo lasci giocare 82’, prima di inserire al suo posto Marigosu.

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche