Resta in contatto

News

Di Francesco: “Sono molto arrabbiato: difendiamo con troppa superficialità”

Il Mister Eusebio Di Francesco non può essere soddisfatto della serata di Bologna: il Cagliari ha ancora tanto da lavorare. Le sue parole a Dazn al termine del match

Non sono contento perché difendiamo con troppa superficialità in alcune circostanze, gli uomini del Bologna sono andati al tiro con troppa facilità e sono molto arrabbiato per questo. Anche se ho visto ottime cose in fase di costruzione offensiva“.

Dobbiamo essere bravi, compatti, determinati nei duelli. Continuare a lavorare, perché la squadra capisca che per arrivare a certi risultati bisogna saper difendere“.

Nández sta migliorando tanto in entrambe le fasi. Abbiamo avuto diverse possibilità per sfruttare la superiorità sulla fascia destra, senza approfittarne a dovere. Vanno migliorati l’equilibrio e la copertura: non possiamo pensare di fare ogni volta tanti gol per portare a casa i risultati. Non è possibile“.

94 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
94 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News