Resta in contatto

Calciomercato

Zenga, quale futuro per il mister? Canzi verso Olbia con qualche gioiellino

Chiusa l’avventura sulla panchina del Cagliari per i due tecnici ora si aprono nuove strade nel calcio italiano

DI NUOVO IN SELLA. Dopo l’esperienza in rossoblù Walter Zenga è tornato a far parlare di se e la sua parentesi con il Cagliari non è passata inosservata. In qualche modo il tecnico è riuscito a rilanciarsi e su di lui adesso ragionano alcuni club di Serie B. Sulle orme del tecnico infatti ci sarebbe l’Empoli, club che deve ripartire dopo l’esperienza Marino, diretto invece alla Spal. Lo stesso club di Ferrara avrebbe ragionato su Zenga, ma salvo sorprese dovrebbe pescare dalla panchina toscana. L’Empoli dal canto suo pensa all’Uomo Ragno con la benedizione di Marcello Carli, persona ancora stimatissima dalla dirigenza del club e che per l’ex portiere della nazionale si è speso molto anche con Giulini. Potrebbe essere proprio il feedback positivo del ds ad aprire le porte all’ormai ex allenatore rossoblù.

PROGETTO GIOVANI. Ripartirà invece da Olbia l’ex tecnico dell Primavera rossoblù Max Canzi. Il vice di Zenga ha fatto un lavoro enorme con i giovani e proprio sulla panchina gallurese potrebbe proseguire il progetto iniziato con il club di Giulini. Con lui sono pronti a partire alcuni protagonisti dell’ultimo campionato Primavera, come Marigosu, Lombardi e Carboni. Diverso potrebbe essere il percorso di Ladinetti e Gagliano, più orientati in Serie B e che potrebbero anche seguire Zenga in un’eventuale esperienza del tecnico in cadetteria. Venezia potrebbe essere una possibile destinazione visti i buoni rapporti tra la dirigenza lagunare e quella sarda, ma anche Empoli, soprattutto se sarà l’Uomo Ragno a sedersi sulla panchina.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "io dico solo una cosa no a mister inchini, teniamoci agostini, in qualsiasi modo vada, che si resti in A o che si retroceda in B, è uno che conosce..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato