Resta in contatto

News

Zenga: “Voglio portare in Italia il figlio di Hagi”

Il tecnico del Cagliari segue da tempo il giovane talento rumeno. Il tentativo di portarlo già a Crotone, non andato però a buon fine

Piccoli raggi di luce che sembrano riportare anche nel calcio una parvenza di normalità. Dopo il lockdown dovuto all’emergenza sanitaria, qualcosa si muove anche per quel che riguarda i movimenti per la prossima stagione. In particolare, sono interessanti le parole del tecnico del Cagliari, Walter Zenga, su un pallino che ha da tempo.

“Seguo da tempo Ianis Hagi, il figlio di Gheorghe”, spiega il tecnico rossoblù ai microfoni della testata rumena Antena Sport, “volevo portarlo in Italia già quando allenavo il Crotone, ma in quel momento il padre preferì riportarlo in Romania. Ianis (classe 1998, ndr) è un talento, avrà successo al 100%”. Il cartellino di Hagi jr attualmente è del Rangers ma è in prestito al Genk. Tra il 2016 e il 2018 è stato anche alla Fiorentina, collezionando appena due presenze.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News