Resta in contatto

News

Tommasi: “Valutare tempi di quarantena più corti”

Il presidente dell’Assocalciatori ha parlato al TgR Veneto del protocollo sanitario su cui sono al lavoro gli scienziati e la Figc

REVISIONI. “I medici devono darci indicazioni e trovare la modalità per andare avanti in sicurezza. Bisogna capire se i tempi di quarantena, in caso di positività, possono essere accorciati all’interno di un ritiro chiuso e in cui i calciatori sono sottoposti frequentemente a controlli”. Il presidente dell’Aic, Damiano Tommasi, ha parlato a TgR Veneto dei ragionamenti in atto sul protocollo da attuare nella ripresa del campionato. “Quello che abbiamo sempre chiesto è la sicurezza e il controllo medico di tutti quelli che sono chiamati a far parte del gruppo: giocatori, staff tecnico e il resto del personale del club” ha concluso Tommasi.

COINVOLGIMENTO. A fargli eco è il vice presidente dell’Assocalciatori, Umberto Calcagno, che ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha parlato dei temi fin qui messi sul tavolo della discussione: Le stesure dei recenti protocolli non ci hanno visti coinvolti direttamente. Ma abbiamo mandato le nostre valutazioni e molte di queste sono state accolte, visto che si trattata delle stesse valutazioni fatte anche dai club. C’è unità di intenti”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News