cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Giulini (La Nuova Sardegna): “Black-out più mentale che fisico”

Il presidente del Cagliari ha rilasciato un’intervista al quotidiano sardo, parlando del particolare momento in casa rossoblù

DIFFICOLTÀ. Per Tommaso Giulini, presidente del Cagliari Calcio, il netto calo della squadra sarebbe “di natura più mentale che fisica. Il gruppo è coeso, così come il triangolo formato da me, il ds Carli e Rolando Maran. Le potenzialità per coltivare ambizioni ci sarebbero, ma si è dimostrato più importante gli impegni senza troppe pressioni addosso e con coraggio“. Queste le parole di Giulini a La Nuova Sardegna.

DECISIONI. Il numero uno del sodalizio rossoblù ha “accettato la contestazione civile del pubblico, la giustifico. Il vuoto nel settore Distinti, nell’ultima gara, deve farci pensare perché abbiamo bisogno dello stadio pieno, del massimo sostegno. La decisione del ritiro? Giusto usare il ‘bastone’. Pavoletti? Ha commesso una leggerezza che ha pagato oltremodo. Lo aspettiamo per la prossima stagione, gli adegueremo il contratto“. Infine un commento sull’allontanamento dei tifosi responsabili di comportamenti razzisti: “Stiamo valutando di dare loro una seconda possibilità in futuro nel nuovo stadio“.

Subscribe
Notificami
guest

114 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Grande festa rossoblù in aeroporto per il rientro della squadra...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu