Resta in contatto

News

GdS – La fila di pretendenti per Liverani: c’è anche il Cagliari

Il tecnico salentino, ex giocatore rossoblù, sarebbe finito anche nel mirino del club sardo. La sua situazione contrattuale e le altre squadre interessate

L’esordio in Serie A è sempre un banco di prova importante per ogni allenatore emergente che si rispetti. Fabio Liverani sembra l’abbia superato a pieni voti, forte di un Lecce sempre sul pezzo.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico giallorosso, nonché ex giocatore cagliaritano, sarebbe già finito nel mirino di alcuni club della massima serie: messaggi di un certo tipo sono arrivati da Fiorentina e Lazio, ma è tenuto sotto osservazione anche da Cagliari e Sassuolo.

Liverani ha un contratto con la società salentina fino al 2022, ma esiste anche una clausola rescissoria di appena 150 mila euro.

134 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
134 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Bravo con buone idee il Lecce nonostante una squadra non eccelsa gioca un bel calcio,con una rosa molto tecnica come il Cagliari secondo me farebbe meglio di Maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Magari con lui Deiola e sempre titolare e a vederlo meritava più spazio ma troppo giovane per Maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

X un ambiente come Cagliari ci vedrei bene semplici il brutto e che potrebbe portare giocatori dalla spal.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma anche no

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Subito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma non scherziamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Voglio ranieri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pogarirari ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Speriamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Spalletti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pitticcu su goglioni….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sarebbe ora

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

#Io sto con Rastelli

Vittorio
Vittorio
4 mesi fa

Rastelli è stato l’inizio della fine del Cagliari, con questo presidente solo delusioni Maran può fare tutto nella vita tranne allenare una squadra di calcio via tutti presidente e dirigenza. FORZA CAGLIARI SEMPRE E OVUNQUE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Per carità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Con lui arriva anche mancosu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

SEMPLICI !!!! 💪 💪..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma lasciamo perdere….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Magariiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Incuminzendi…😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mmmmmm

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Magari…

.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma prendete l’allenatore del Verona è il migliore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Magari. Secondo me è uno dei migliori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

C’È anche Eusebio di Francesco libero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non mi piace Liverani, possiamo utilizzare Canzi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ottimo prospetto nello speriamo imminente post Maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Dalla Padella alla Brace…per carita del Signore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Purché vada via Maran prenderei anche il mio meccanico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Liverani mi piace
Ho sentito una sua intervista su come deve essere la sua squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

dai dai inventiamo notizie come la rissa dai forza. Il campionato è già finito giusto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Maran deve finire la stagione poi si vedrà. Se fosse libero io vorrei uno alla Serse cosmi, uno che dia calci nel sedere a chi non si impegna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Abbiamo uno sola punta, siamo con una difesa colabrodo…e pensiamo di sostituire Maran per ambizioni di UEFA.🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non mi piace Liverani,, se era così bravo non era 4 ultimo in classifica..a me piace molto l allenatore del Verona..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sono due allenatori diversi, ma entrambi bravi. Non dimentichiamo che comunque il Cagliari sta facendo un ottimo campionato

ZigoZago
ZigoZago
4 mesi fa

STAVA facendo un ottimo campionato, almeno fino a Dicembre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

cacciare subito Maran e ricordiamo che abbiamo un grande Bernardo mereu in organico del Cagliari che non ha mai avuto una possibilità di allenare in serie a. sarebbe un grande maestro di calcio e userebbe su molti giovani per il prossimo anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Buona sera amici rossoblu io in panchina ci vedrei Daniele conti con il supporto di Andrea Cossu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

ahahaha cessu cosa si inventa la gente…. (ps Liverani lo ricordiamo ragazzino con affetto a Cagliari …ma non c entra nulla)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Al Cagliari possono arrivare gli allenatori più bravi del mondo,ma il nostro obbiettivo rimane sempre la salvezza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Chi ?????? Meglio oronzo canà in carne e ossa…

Sempre rossoblu
Sempre rossoblu
5 mesi fa

Magari. ..purtroppo al presidente piacciono altri profili. Nn esistono controprove ma con un allenatore così avremmo almeno 10 punti in più.

lucio
lucio
5 mesi fa

Siamo tutti allenatori……

lucio
lucio
5 mesi fa

la colpa e’ dei giocatori che non hanno voglia di sudare 7 camice,e della gente che crede di avere in rosa fuoriclasse.Io all’inizio campionato dicevo che il Cagliari arrivasse settimo ottavo in classifica.Maran non ha tutte le colpe………

Marco
Marco
5 mesi fa
Reply to  lucio

Ma i punti attuali sono stati raggiunti senza sudare?…

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa

L’allenatore ideale non esiste, esiste l’allenatore bravo e preparato, che ha la possibilità di lavorare in una socità sana seria. IL CAGLIARI LO E’ ??? SI !!!!!!!!!! Troppi allenatori soppravvalutati e troppi sempre sulla graticola,sotto il fuoco dei tifosi.
Maran, piaccia o no,è un buon allenatore e ha bisogno dell’appoggio di tutti.
Non sta a me decidere se esonerarlo, ho rispetto per il suo lavoro, ciò non togle che ci sono altri buonissimi allenatori( stimo l’inarrivabile GASPARINI).

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Il rispetto è fuori discussione, come pure non sono in discussione le qualità professionali e umane di Maran, ed è ovvio che non spetta nè a me nè a te esonerare .
Però, il Cagliari è in caduta libera, non vince da due mesi, le squadre che ci precedono e che puntano al sesto posto sono in gran forma e cariche .
Nel calcio spesso gli allenatori pagano anche per colpe non loro e spesso il cambio paga .
La stagione è a rischio, qualcosa occorre fare .
Forza Cagliari Sempre !

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Capisco quello che dici, l’importante se si arrivasse a sostituire l’allenatore è non sbagliare la scelta,di calciatori mediocri e bidoni è piena l’Italia, la stessa cosa vale per un eventuale sostituto di Maran. Quelli che costano troppo non vengono, quelli scarsi
lasciamoli dove sono.
Basta una piccola striscia di risultati positivi e tutto si ribalta,
vedi Juric a Verona. Io ritengo la partita con il Napoli da 1-x-2, passata questa, con la rosa che abbiamo mi fa restare fiducioso.

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Caro Danilo ti rispondo ora alla domamda se avessimo 3 pumti im più cambieresti maran?lo cambierei proprio per quello..PER I PUNTI PERSI..IO SON SICURO CHE CON UN ALLENATORE MENO PAUROSO NON AVREMMO BUTTATO PUNTI CON BRESCIA VERONA LAZIO PARMA UDINESE E GENOA..QUINDI IN SOLDONI AVREMMO AVUTO UNA QUINDICINA DI PUNTI IN PIÙ CHE AVREMMO ANCHE MERITATO SE CI AVESSIMO CREDUTO DI PIÙ GIOCANDO PIÙ SPREGIUDICATI COME ALL’INIZIO E NON TUTTI INDIETRO CON QUESTA INSENSATA PAURA.FORZA CAGLIARI SEMPRE

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Fabio

E la striscia di risultati positivi è stata un caso o abbiamo meritato. Il Cagliari visto qui a BG era una squadra
meravigliosa. Ricordati che la classifica alla lunga è veritiera, questo Cagliari ha dimostrato di avere problemi in difesa-centrocampo-attacco,per fare il salto di qualità forse la rosa non è assortita benissimo. Tutta colpa di Maran ?? Io non Credo.
15 punti in più è impossibile. Facciamo fatica ad imporre il nostro gioco, prima no assolutamente.
Ricompattiamoci e ripartiamo !!

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Ribadisco poi Danilo che ammiro la tua pacatezza..forse son troppo istintivo ma credimi PER IL BENE DEL NOSTRO CAGLIARI..UN ABBRACCIO ALLA BERGAMO ROSSOBLÙ

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Di Francesco non mi ha mai entusiasmato ne da giocatore ne da allenatore. De Zerbi al contrario è innovativo, molto sincero, dubito il Sassuolo se ne privi, però nonostante tutto siamo messi meglio di loro in classifica.
Ballardini è un “deja vu”, niente minestre riscaldate.
Stimo Gasparini,Allegri,Gattuso e Giampaolo mentre non prenderei mai Montella e Mazzarri.
Maran lo terrei sino al termine, per poi decidere a fine stagione.

GP20
GP20
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Che Ballardini per questa piazza sia meglio di Giampaolo parla la stagione 2007—08
Il primo in crisi di paviditá come Maran dopo un anno in media retrocessione,l’altro da subentrante Media Champions..

GP20
GP20
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Maran non è un buon Allenatore
La prova è palese.A Napoli ha fatto esordire Oliva per necessità.. ed ha vinto. Determinante poi a Bergamo.. Chi schiererà in casa col Napoli pur mancando Rog in interdizione?Cigarini.
È ottimo Liverani come a Giugno lo sono Andreazzoli.. Di Francesco.
Crescita dei giovani,turn over, elasticità mentale, lettura rapida live.
Di Spalletti e Allegri mi incuriosirebbe assai vedere se sotto il loro staff di prim’ordine il numero degli infortuni cala.

Ludo
Ludo
5 mesi fa

Anche Maran ha fatto ottime cose in carriera, mi sembra col Catania. Per vedere il bicchiere mezzo pieno, possiamo dire che tra 8 punti siamo salvi! E mai avremmo immaginato di lottare per un posto in Europa. Da un punto di vista delle aspettative, sarebbe stato meglio un percorso in crescita, tipo il Verona, che uno così altalenante… la speranza che si riprenda a cavalcare resta. Napoli partita chiave.

Pirri
Pirri
5 mesi fa

Meno male che siamo un popolo,una terra e una squadra…pitticusu IC scriticonisi

Giorgio Vargiu
5 mesi fa

Prima dell’allenatore bisogna preoccuparsi di comprare giocatori che alzino il livello tecnico della squadra, poi si puo’ pensare all’allenatore. Liverani non mi sembra il top.

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Gvar

Gvar, di questo parliamo, per acquistare un giocatore che alzi il livello tecnico ci vuole denaro, ma tanto, troppo per una società come la nostra, per migliorarci dobbiamo creare una squadra formata da giocatori giovani, possibilmente reperirli nel nostro settore giovanile o acquistarli in categorie minori, una volta creata una rosa giovane, consolidata in serie A, poi fai gli innesti di qualche giocatore di livello per fare un ulteriore salto qualitativo. Questo è il meccanismo per crescere.

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa
Reply to  Granese

Sono perfettamente d’accordo. Scandaloso che qualcuno voti pollice verso di fronte a questa analisi così essenziale

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa

Sono d’accordo con Granese per essere chiaro

Giorgio Vargiu
5 mesi fa
Reply to  Granese

Si, Granese siamo d’accordo, due di questi giocatori ce li avevamo mi riferisco a Romagna e Pinna che il tecnico non ha avuto gli attributi per lanciarli e anche fargli sbagliare. Maran non li vedeva, e uno di questi e’ perso (Romagna) l’altro non so’ se tornera’. Abbiamo bisogno di una guida tecnica che i giovani giocatori li valorizzi e questo noi non lo abbiamo. Liverani personalmente mi lascia un po’ perplesso, preferisco De Zerbi o D’Aversa, ma questo lo vedremo in seguito. UN SALUTO E FC.

simone
simone
5 mesi fa
Reply to  Granese

io ritengo che quest’anno bastava pochissimo per migliorarci e fare il cosidetto salto di qualita’….
un terzino di ruolo e un centrale di difesa e penso che tra le prime 8 si poteva arrivare tranquillamente…
purtroppo ci si e’ intestarditi a puntare sulla terza peggiore difesa dell’anno scorso,e d’incanto non poteva diventare una delle migliori…pecchiamo sopratutto in quel reparto,perche’ il centrocampo e’ di livello e l’attacco sta segnando con frequenza…

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  Gvar

Liverani non lo vorrei neanche come raccattapalle

Ludo
Ludo
5 mesi fa

Ragazzi, ma è ovvio che lo spogliatoio è rotto, ci sono giocatori ridondanti accanto ad assenze di peso (terzino destro, attaccante di peso). Abbiamo Cragno e Olsen insieme: ma che gestione è? Passi la prudenza… Ma Maran, per tenere unito lo spogliatoio e far giocare tutti, sta gestendo 4 trequartisti (JP10, Ninja, Pereiro, Birsa), salvo dimenticarsi totalmente del miglior Ionita di sempre. Ora abbiamo Paloschi, ma stiamo facendo un campionato con un attaccante e senza la difesa titolare…

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Ludo

Ludo, non so da dove prendi queste notizie che lo spogliatoio si è rotto? invito tutti a smettere di scrivere cose destabilizzanti per la Società, a meno che non si forniscono gli elementi comprovanti queste rotture, smettiamola con ricostruzioni fantasiose di cose assurde come sono circolate in questi giorni, che fanno solo male all’ambiente tutto.

Ludo
Ludo
5 mesi fa
Reply to  Granese

E’ un’opinione, cerco di ipotizzare risposte ad un calo così netto di prestazioni e punti. Tecnicamente secondo me, l’assenza di Ceppitelli è fondamentale… però credo nella multifattorialità e l’idea dello spogliatoio che non funzioni è plausibile, non è così assurdo, dai

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Ludo

Ludo, è evidente che la gravissima crisi di risultati ha una causa e questa va individuata .
Se non ci sono attriti all’interno della squadra, da cosa dipende questa lunga e consolidata involuzione ?
Da tifoso del Cagliari da quasi 50 anni, mi auguro che da Domenica in poi le cose cambino e tornino come prima della crisi, ma ad oggi la situazione è questa, o vogliamo far finta di nulla ?
Forza Cagliari Sempre !

Antonio Pirisi
5 mesi fa

Ci vogliono allenatori che sappiano valorizzare i giovani ( sarà ma io rimpiango sempre Gasperini, uno che valorizza i giovani e che esprime un ottimo calcio). Con tutto il rispetto per Maran, ma questo da lui non lo vedo, anzi.

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
5 mesi fa
Reply to  antonio

Se i calciatori sono dei lazzaroni anche Gasperini fatica

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  antonio

antonio pirisi, grazie chi non vorrebbe un allenatore come Gasperini, il problema e che quando lascia la Dea andrà in una Big, non certo a Cagliari, da noi potrà al massimo arrivare un allenatore che debba rilanciarsi del tipo Di Francesco, Giampaolo, non sarà facile nemmeno convincerli, di dico di più questi ora accettano perché Maran ci ha dato un minimo di visibilità, altrimenti non avrebbero mai accettato di fare gli allenatori a Cagliari, ecco il nostri Mister ci lascia questo come eredità

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa

Ballardini è l’allenatore ideale per il Cagliari .
Il crollo del Cagliari è inconcepibile con l’organico che ha.
Al punto in cui ci troviamo, Maran, adesso ( se Ballardini accetta ) o a fine stagione, va sostituito.
Con tutto il rispetto, anche Giobbe perse la pazienza .
Forza Cagliari Sempre !

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio ne abbiamo già parlato e te l’ho già spiegato, Ballardini ha un contenzioso con il Cagliari, perché lui afferma di non aver riscosso una parte di quanto dovuto, risalente alla presidenza Cellino, Giulini in passato l’aveva già contattato e lui ha declinato l’invito. Ora per convincerlo come minimo gli va dato quanto aveva richiesto, Ballardini è bravo ma ha un pessimo carattere, non è un aziendalista, quanto credi che duri con un Presidente come il nostro? io dico poco, ma poco poco.

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Granese

Ciao Granese, so che me l’hai “spiegato”,anche più di una volta .
Penso che avere un pessimo carattere non sia in sè un difetto, anzi in questo momento quello che ci vuole è un allenatore dal pessimo carattere.
Forza Cagliari Sempre !

Giampaolo
Giampaolo
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Ma basta con sto ballardini non è sempre Pasqua…..uno sempre ammusonito e che di risultati ne ha fatto pochi….ci vuole aria nuova…..de Zerbi,liberami,di Francesco, semplici potrebbero essero una mezza idea….

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Giampaolo

Giampaolo, Ballardini ha fatto miracoli in squadre senza ne capo ne cosa, di solito lo chiamano quando sono in disperazione già con mezzo piede in B, lui arriva e sistema le cose, certo non è un allegrone, non festeggia e non rilascia dichiarazioni, ma sino ad ora sempre in situazioni drammatiche non è mai retrocesso ed ha valorizzato tanti giocatori. Come ho già scritto non è un aziendalista e i presidenti pretendono che gli allenatori lo siano, facendo giocare certi calciatori per valorizzarli

ubaldo pillitu
ubaldo pillitu
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

ma dai ballardini e come mai non lo ha chiamato nessuno ancora?

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  ubaldo pillitu

ubaldo pillitu, perché fino a fine anno ha un contratto con il Genova, contratto oneroso e chi lo ingaggia deve corrispondere almeno una cifra pari al suo contratto, poi chiederà un biennale, insomma non è una cosa semplice, o possono fare solo squadre economicamente benestanti. In fondo alla classifica ci sono il Brescia di Cellino che con la causa in corso non può chiamare, il Genova di Preziosi con il quale ha litigato, il Lecce chi ha Liverani e la Spal che ormai sa di dover retrocedere.

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
5 mesi fa

E’ una vita che sostengo che i tifosi di una squadra, per il bene della stessa, porterebbero più beneficio se si togliessero il vizio di prendersela con l’allenatore (piuttosto è meglio una critica puntuta sul calciatore…). E se non l’avete ancora capito provo a dirla ancora più grossa: anche se l’allenatore non capisce niente!

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

I giocatori fanno quello che vogliono, feste con discoteche anche in settimana,
modelle e champagne, ristoranti, tanti di loro fanno uso sfrenato di ricchezza.
Giocano solo se lo vogliono, rompono contratti , ma guai a toccare i loro diritti. Poi tanto pagano sempre i Babbo Natale Allenatori.

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Sapere che la piazza si scaglierà comunque sia con l’allenatore, consente ai giocatori di togliersi qualsiasi responsabilità e addirittura di radiare un allenatore che ti correre troppo in allenamento. Ditemi ora, rispondetemi se questo va nell’interesse di chi tifa per una squadra?
PS: bravo Danilo BG

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

Hai ragione. E’una vergogna. Ma quando i senatori fecero fuori Zeman nessuno fiato’o pochi.E Dessena, per averci mandato in B fu fatto capitano.E conti responsabile del settore giovanile

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa

E dalli con sto Zeman. Zeman si è fatto fuori da solo con il suo calcio che oramai tutti conoscono e prendono le loro contromisure. Bellissimo fare due file prenderne 5. Un divertimento ma soprattutto per gli avversari.

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa
Reply to  federicalfre

Ti sbagli con Rastelli, quel Cagliari subiva cinquine, Zeman ne dava quattro malgrado i giocatori giocassero contro. Informati meglio.

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa

Vabbè mi arrendo, non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire. Le faccio notare solo due cose che, spero,le faranno
capire meglio quanto sia stato meraviglioso il gioco di Zeman nel suo periodo a Cagliari: Gol fatti: 24, gol subiti: 41.
Quanto a Rastelli che, tanto per chiarire, io considero uno degli allenatori più scarsi passati a Cagliari, però occorre
dire per onestà intellettuale che ha preso il Cagliari in serie , esattamente dove lo aveva portato il “maestro”, e lo
ha riportato

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa
Reply to  federicalfre

in serie A in un solo anno, e lì lo ha lasciato quando è stato mandato via. Zeman invece ha fatto l’esatto contrario ha preso il Cagliari in serie A portandolo in serie B senza neppure passare dalla porta, scappando come suo solito appena resosi conto che non lo avrebbe mai salvato dalla retrocessione giusto per poter dire di non essere stato esonerato.
Questi sono i fatti nudi e crudi non opinioni o ardite ricostruzioni di presunti ammutinamenti della squadra. Si vada a
vedere quanti

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa
Reply to  federicalfre

fallimenti ha collezionatoe quante fuitine abbia concretizzato non appena si rendeva conto della mala parata.
Anche lì perché tutti gli remavano contro per impedirgli di realizzare le sue fantastiche idee tattiche?. Continui pure a
pensarla come le pare e piace sul suo eroe Zeman , io da par mio continuerò a credere che lui sia uno degli allenatori più sopravvalutati della storia che mai e poi mai vorrei rivedere a Cagliari. Buonaserata

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

Sei sempre sul pezzo !!!! Apprezzo i tuoi commenti, critici ma equilibrati. Fulvio Mereu ti stimo !!!!! Ciao.

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Grazie Danilo, sei molto gentile, arrossisco! Anzi bluarrossisco!

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

Avercene di tifosi come TE !!!!!!!!!

Umberto
Umberto
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

Prendeserla con maran è come sparare sulla croce rossa!..

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News