Resta in contatto

News

Accadde oggi… La nascita di Mario “Puppo” Gorini

Esattamente 93 anni fa nacque uno dei personaggi più importanti del Cagliari dell’epoca precedente alla Serie A: Mario – ma per tutti semplicemente Puppo – Gorini, giocatore prima e poi apprezzato commentatore del club rossoblù.

CALCIO E STUDI. Avvicinatosi giovanissimo al calcio, entrò nelle file del Cagliari. Mancino, possedeva una tecnica individuale importante e grande intelligenza tattica. Disputò con il club alcuni campionati negli anni Quaranta da play e incontrista di centrocampo. Lasciò momentaneamente il pallone per dedicarsi agli studi universitari a Napoli: quando sembrava poter riprendere con il calcio, abbandonò per aiutare il padre lattaio nella sua attività lavorativa.

POST CARRIERA. Fu allenatore del Quartu Sant’Elena – che portò fino alla quarta serie – poi al Guspini e all’Iglesias. A partire dagli anni Ottanta è diventato un apprezzato commentatore televisivo delle vicende rossoblù, senza peli sulla lingua e con la competenza di chi il calcio lo aveva giocato a buoni livelli. Puppo Gorini è scomparso nel gennaio 2015 all’età di 88 anni.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News