Resta in contatto

News

Angelici (pres. Boca): “Non volevamo vendere Nández, poi…”

Curioso retroscena sul trasferimento di Nahitan Nández al Cagliari, svelato dal presidente del club argentino

ARGENTINA. Secondo le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Boca Juniors Daniel Angelici a Diario Olé, il passaggio di Nahitan Nández al Cagliari non sarebbe stato così agevole: “Il giocatore ha chiesto il trasferimento, noi abbiamo fissato il prezzo a 20 milioni. Il Cagliari si è però presentato con un’offerta da 16 milioni…“.

FUMATA BIANCA. Il buon esito della trattativa, piuttosto accidentata, sarebbe stato raggiunto perché “anche se non volevamo vendere Nández, il procuratore Bentancourt ha rinunciato alla metà della cifra che gli spettava e così ha fatto anche il calciatore, per poter chiudere l’affare“, ha concluso Angelici.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Almeno ora è chiaro che come era ovvio non era il Cagliari a non voler ne dover pagare la.percentulale..

Ea
Ea
10 mesi fa

Bravo Giulini,il miglior Presidente che potesse arrivare (e per questo grazie anche a Cellino) e grazie Nandez e Bentacourt.
Azz.. Se arriva sta seconda punta e Joao,Waluchiewitz e Pinna dovessero mantenere i segnali abbiamo tutto per andare di traverso a qualche milanese e qualche romana quest anno! Dovranno rubare a Lecce, o in Emilia per qualificarsi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

DIMOSTRAZIONE CHE CI TENEVA A VENIRE AL CAGLIARI,RAGAZZO UMILISSIMO

PaoloS
PaoloS
10 mesi fa

Consolati con DeRossi…finché dura, e se non basta ti prendiamo anche Tevez a gennaio…(questa poi…)??

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
10 mesi fa

L’importante è che adesso sia un giocatore del Cagliari, tutto il resto ormai è aria fritta! Forza Casteddu sempre!

Pgl
Pgl
10 mesi fa

Eja però su dinnai dasi pigau, senza considerare che l Argentina è con le pezza al ciap… Ciaoooooone

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News