Resta in contatto

News

Passetti presenta il nuovo Settore Giovanile: “Punto di forza della gestione Giulini”

Questo pomeriggio ad Asseminello il direttore generale del Cagliari ha presentato tutte le novità riguardanti il vivaio del club

 

Dopo una stagione esaltante grazie agli ottimi risultati della Primavera, il Cagliari ha presentato oggi il Settore Giovanile 2019/2020. Il dg rossoblù Mario Passetti ha elogiato lo staff per il lavoro fatto fino ad ora in tutte le Under e ha definito il vivaio come “un punto di forza della gestione Giulini. La scelta di affidarsi a Pierluigi Carta è dettata dalla volontà di dare peso significativo a ogni aspetto di natura organizzativa. Vogliamo capitalizzare tutto quello che è stato fatto dal primo momento, da tutti i Responsabili che si sono succeduti negli anni. Parliamo di un lavoro i cui risultati sono evidenti e non hanno bisogno di ulteriori sottolineature. Vogliamo diventare un riferimento nel panorama dei Settori giovanili italiani, per questo serve una struttura sempre più manageriale”

“Abbiamo tutte le caratteristiche per continuare a crescere tanto, anche grazie alla presenza di molte eccellenze tra le quali cito a esempio Bernardo Mereu a capo della Academy e Daniele Conti coordinatore tecnico di Primavera e Under 17. L’uno con il compito di scandagliare il territorio a caccia di talenti e di tecnici in grado di inserirsi nel nostro sistema, l’altro supervisionando quelli che sono gli ultimi step prima dell’approdo in prima squadra. Quest’anno ogni squadra avrà un coordinatore tecnico, a riprova di quanto vogliamo continuare a migliorare con un’attività di supervisione, supporto e confronto reciproco tra i vari gradini del Settore giovanile”.

LO STAFF DEL SETTORE GIOVANILE. La Primavera proseguirà sul sentiero della continuità. Quinta stagione consecutiva per Max Canzi, affiancato in panchina da Alessandro Agostini, alla seconda stagione come vice-allenatore. L’Under 17 sarà ancora guidata da Martino Melis con Maurizio Idda allenatore in seconda. Daniele Conti ricoprirà il ruolo di coordinatore tecnico delle squadre Primavera e Under 17.  Ad allenare invece l’Under 16 arriva Marco Canestro, reduce dalle proficue esperienze nei settori giovanili di Frosinone, Roma e Torino. Accanto a lui Alberto Piras. Coordinatore tecnico Martino Melis. L’Under 15 sarà allenata da Daniele Zini. Accanto al mister toscano ecco un gradito ritorno in casa rossoblù: Davide Carrus varca nuovamente le porte di Asseminello dopo l’esperienza da calciatore, prima nel Settore giovanile e poi in prima squadra (dal ’96 al ’98, dal ’99 al 2001 e nella stagione 2002-03). Oscar Erriu sarà il coordinatore tecnico, un incarico che ricoprirà anche per le squadre della pre-agonistica Under 14 e Under 13, allenate rispettivamente da Marco Lantieri e Luca Lapa.

I preparatori dei portieri del Settore giovanile saranno coordinati da Antonello Brambilla, che seguirà inoltre nello specifico i portieri della Primavera. Francesco Atzei lavorerà con Under 17 e Under 16, mentre i portieri dell’Under 15 saranno allenati da Giuseppe NioiRoberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica della prima squadra, supervisionerà i programmi e dei test atletici del settore giovanile. A coordinare i preparatori atletici del vivaio sarà Giuseppe Allegra. Infine Sergio Fadda continuerà a svolgere l’incarico di Responsabile dell’Attività di base, mentre Bernardo Mereu sarà sempre a capo della Cagliari Football Academy.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Si vergogni sindaco e amministrazione di cagliari che fanno giocare la squadra ds 17 anni in uno stadio prefabbricato"

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News