Resta in contatto

News

Esposito, grande festa a Pescara per i quarant’anni dell’ex rossoblù

L’attuale vice allenatore della Primavera del club abruzzese ha celebrato ieri in grande stile il suo quarantesimo compleanno

LA FESTA. Quarant’anni e non sentirli. L’ex ala del Cagliari Mauro Esposito ha festeggiato ieri i suoi quarant’anni e per l’occasione ha scelto una suggestiva location sul lungomare di Pescara. Tanta musica e divertimento per celebrare al meglio una tappa importante della vita da “adulto” dell’eterno scugnizzo di Torre del Greco.

SOCIAL. Immancabili le condivisioni sui social, tra cui il video con il pirotecnico arrivo della torta preceduto da una parata di amici con indosso la t-shirt dalla scritta goliardica “I’m not 40, I’m 18 with 22 years experience”, tradotto: “Non ho 40 anni, ma 18 con 22 anni d’esperienza”.

View this post on Instagram

Grazie!!!!!!

A post shared by MauroEsposito (@7esposito7) on

NUOVA VITA. Esposito ha intrapreso dal 2018 la carriera di allenatore svolgendo il ruolo di vice nella Primavera del Pescara allenata da Luciano Zauri e chissà che presto non arrivi un’opportunità ancora più grande. L’ex numero 7 del Cagliari ha scelto di mettersi a disposizione dei più giovani nel club che lo ha lanciato e, a soli quarant’anni, è appena agli inizi di una seconda vita nel mondo del calcio. Tanti auguri mister!

View this post on Instagram

Ne ho 18 +22 di esperienza #40anni#my family

A post shared by MauroEsposito (@7esposito7) on

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "anche quest'anno a campionato appena finito, in modo disastroso, si parla di calcio mercato, nomi altisonanti di giocatori ed allenatori che tanto..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News