Resta in contatto

News

Cragno: “Mia figlia nascerà a Cagliari. In Nazionale mi sono ambientato subito”

Il portiere azzurro e rossoblù ha parlato su Instagram del presente e del suo futuro legato alla Sardegna: “Qui c’è il sole e il mare”

Alessio Cragno ha rilasciato un’intervista pubblicata sulla propria Instagram TV insieme a 21.be in cui racconta la stagione appena conclusa.

BRAVO CHI SBAGLIA MENO.Il fattore che mi rende felice è la continuità delle prestazioni: non per chissà quale parata, ma per non aver commesso tanti errori. Per un portiere è positivo, il più bravo non è quello che fa più parate, bensì quello che sbaglia meno“.

SFORTUNA.Siamo stati anche un po’ sfortunati, dopo la sosta invernale ci sono stati numerosi infortuni: oltre che nelle partite, anche in allenamento non ci hanno permesso di avere un livello altissimo, a un certo punto ci siamo ritrovati in diciotto con quattro portieri in rosa. Fai fatica anche a fare la partitella“.

LA SARDEGNA.Qui non ci si può lamentare, il sole, il mare… Io mi abituo facilmente alle nuove città, come quando mi sono spostato a Lanciano e Benevento. Mi sposerò con la mia fidanzata, di Cagliari, e la nostra bambina nascerà qui. Ho un rapporto speciale con questa terra“.

NAZIONALE.L’atmosfera è qualcosa di incredibile, ti ritrovi a far parte della squadra in cui hai sempre sognato di poter essere. Mi sono ambientato facilmente, per merito di chi c’era già, e con una buona metà del gruppo avevo già condiviso le selezioni giovanili. Con i portieri mi trovo bene, Donnarumma e Perin li conoscevo, con Sirigu non avevo mai parlato ma è un ragazzo d’oro“.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Secondo me Giulini pensa a Canzi......Puntualizzo, Giulini, non il sottoscritto....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News