Resta in contatto

Calciomercato

Barella ha scelto: se deve essere Milano, che sia nerazzurra

Calciomercato.com riferisce la presa di posizione del giocatore cagliaritano, in merito all’inserimento del Milan

POSIZIONE. Inserimento del Milan per Nicolò Barella? Nessun problema: a stoppare tutto ci avrebbe pensato lo stesso giocatore. Come? Con una dichiarazione di correttezza per la parola già data alla dirigenza nerazzurra, sostenuta dal gradimento del muovo allenatore Antonio Conte.

INTESA. Insomma: Barella avrebbe confermato che vuole solo l’Inter, in caso di partenza da Cagliari. La parola data non si rimangia: questo è il senso di tutto. A questo punto spetta alle due società accordarsi, con il centrocampista azzurro in attesa di sviluppi e che si è esclusivamente dedicato alla Nazionale negli ultimi giorni.

 

59 Commenti

59
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Andrea Cabboi il Cagliari prende Cutrone o il Milan prende Pavoletti?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non ha deciso lui ma giulini il tirapiedi di Moratti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma basta con questo sì era promesso all’Inter, non se ne può più. ❤️💙❤️💙❤️💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ben detto😉

Fangigi
Ospite
Fangigi

Barella e’ un bravo ragazzo ed ha anche lui il diritto di fare una scelta. Solo che non deve fare il gioco dell’Inter, stare a rendere forte la sua posizione.. deve pagare il giusto, altrimenti sta un altro anno a Cagliari.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

X poco

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Barella non spaccare,se qualcuno offre di più,vacci!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo che lo fanno giocare se no fa la fine di tutti i giocatori del Cagliari che sono andati all inter

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non lo so. …..!!!!!!

Wirossoblù
Ospite
Wirossoblù

Ora non è che perché va via dobbiamo offenderlo o considerarlo un mercenario.
Nicolò è sempre stato correttonei confronti della società e dei tifosi, e ha sempre manifestato fede ha i colori rosso blu.
Avrà pure diritto di non andare al Milan se non è di suo gradimento no?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vai all’Inter che così ci divertiamo tutti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si, ma non gratis!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma guarda un po’ … che sorpresa

Rossoblu arrabbiato
Ospite
Rossoblu arrabbiato

Certo che questo ragazzino non ha imparato nulla a Cagliari…Conti, Cossu. o Astori che da Signore quale è stato, firmo il contratto col Cagliari prima di andare a Firenze , fece guadagnare 7 milioni a Giulimi……. uguali spiccati…piccolino l’ingrato…silo fischi al tuo ritorno…

Giampaolo
Ospite
Giampaolo

Ma perché tutti sanno quello che vuole barella senza che lui apra bocca??? Andrà dove gli converrà di più…come tutti gli altri…sai che gliene fregherà del colore della maglia…..

Raffaele
Ospite
Raffaele

Ciao ciao divertiti a Milano

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ma va a fa……lo

Sandro
Ospite
Sandro

Che tristezza…Siamo penosi…E condannati alla mediocrità nei secoli dei secoli..Di BARELLA VALUTEREMO MOSSE E PAROLE OLTRE CHE I FATTI..AD OGNI MODO DI RIVA NE È ESISTITO SOLO UNO…QUESTO È GIÀ CERTO QUANDO DISSE NO A UNA CERTA JUVENTUS. ..
ALTRI TEMPI EROE PER SEMPRE …BARELLA ?
A VOGLIA A MANGIARE SALE
…SE ANDRÀ VIA DA CAGLIARI…VEDREMO ANCHE LA SUA FINE…STILE NAINGGOLAN

Gvar
Ospite
Gvar

Le dichiarazioni d’amore per il Cagliari e la Sardegna da parte di Barella, con la richiesta d’acquisto da parte dell’ inter sono svante subito. Il Cagliari piccola squadra e’, e piccola RIMARRA’.

Angelo
Ospite
Angelo

A Cagliari punterà solo alla salvezza. Giusto che vada via, piuttosto è Giulini che deve cederlo al miglior offerente

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

MA Avete sentito barella dirlo? Quando uscirà dalla sua bocca qualcosa si potrà giudicare
A oggi è ancora nostro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

vuole fare il milanese strisciato pro caridade..a fora

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siete peggio dei muggini che abboccano anche agli ami vuoti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anke tu sei come gli altri …

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meglio solo cash e valorizzare primavera del Cagliari

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Basta che nessuno acquisti o rinnovi l’abbonamento così questo presidente milanese dell’inter chiede il giusto valore in cambio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutto tranne Cagliari, grazie ma si sapeva cmq grazie del pensiero

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rischiosissima scelta, visti i precedenti. Rimane l’amara sensazione di essere diventati una colonia interista, anche perchè i tre nomi che costituirebbero la partita di scambio, non fanno impazzire nessuno. Eder reduce dal campionato cinese, Bastoni addirittura in prestito. Vorrei un presidente un poco più sensibile ai desideri di una sana tifoseria, quella che paga, ma che non si accontenta delle briciole.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

…tutte fuori che l’ “INTELL” società rovinacalciatoridasempre
!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non va assolutamenteeeebene !!! Prima la società !!! Io lo avrei venduto all’estero, per non trovarcelo come avversario, e poi all’estero , vedi la squadra di sarri , ci davano 50 ml in cash , invece l’Inter, per colpa di barella ( perché sanno che lui vuol andare la !!), vuol affibiarci eder e due baldi giovani , come se noi nella squadra primavera non ne abbiamo bravi quanto quei due !!! Non vorrei sbagliarmi, ma la telenovela barella, si ripercuoterà sulla campagna abbonamenti, e senz’altroooooooooooo,gli undicimila abbonati dell’anno scorso, non ci saranno!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ci voleva Cellino, che avrebbe aggiustato tutto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rimani a Cagliari ,ti faranno fallire

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Molti delusi che non vada all’altra a strisce senza colori…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche tu Bruto figlio mio…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

pabeddda……

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

50 milioni cherimus

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Barella è Merce, va dove la società guadagna di più, del suo gradimento per l’Inter chi se ne frega….vada al miglior offerente…carne da cannone come e peggio di tutti i suoi predecessori, che almeno non erano cagliaritani! Barella peggio di Matri!
Salvarí !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

BARELLA ha deciso? E itta esti moda noa custa? Da che mondo e mondo a decidere prezzo e a quale squadra cedere un giocatore é sempre stato compito della società di appartenenza… Una passada de Cellino, forse si sarebbe messo un tappo nel culetto il bimbo… Marchetti insegna….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se è interista…ciao e grazie.
È deve andare via al prezzo giusto!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Intanto non commandi tu!!quindi se il (Cagliari)ti dovrà cedere io spero di no lo farà alle sue condizioni ma soprattutto non mettendoti dentro un pacco sigillato con scritto regalo x l’Inter .non lo meriti tu ma soprattutto non lo meritiamo noi sardi puntooooo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Solo per i soldi, della maglia non gliene frega niente!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peccato…con Cutrone e Pavoletti c’era da divertirsi…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non è che poi ti penti e vuoi ritornare al Cagliari ! Col cavolo che certi tifosi ti amerano come prima ti fischieranno, e ti diranno che sei un mercenario

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E giulini muto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

tutti a dirgli roba, però cosa pretendete che rimanga a Cagliari a giocarsi ogni hanno lo scudetto salvezza???
poi penso che con un allenatore come conte possa crescere ancora

Beppe
Ospite
Beppe

Sono d’accordo ma speriamo che quei rinco dei nostri dirigenti non lo svendano..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L’importante è che paghino il giusto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Barella per il tuo bene vai in Inghilterra…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giusto avere ambizioni è arrivato il momento di spiccare il volo. A Cagliari solo salvezza !

Rossoblu arrabbiato
Ospite
Rossoblu arrabbiato

Attento l’atterraggio..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E certu tifoso…Interista da piccolo..

Advertisement

Darìo Silva

Ultimo commento: "Cuore e polmoni, lo stadio che ride a lacrime ma sempre comunque incitandolo, memorabile un tiro di Fabian Oneil diretto in porta, goal al 99%,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "quasi tutto vero un'Italia spenta venne risvegliata con l'ingresso di Zola chè rianimò un'Italia spenta e ovviamente R. Baggio finalizzò il diverso..."

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Con una squadra così avremmo vinto un altro scudetto o due."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Bravo anche lui, ma Mboma per me era superiore...per me ripeto......"

Daniele Conti

Ultimo commento: "Determinazione, personalità, grinta, autorevolezza, attaccamento ai colori sociali, record di presenze con la maglia rossoblù, un'altra icona del..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato