Resta in contatto

Rubriche

Tanti auguri a… Gianfranco Matteoli

L’ex capitano del Cagliari dei primi anni Novanta spegne oggi 60 candeline

CENTROCAMPO. Gianfranco Matteoli è nato a Nuoro il 21 aprile 1959. Centrocampista tecnicamente dotato, reattivo e dinamico, è stato uno dei calciatori sardi più importanti di sempre. Dopo Antonello Cuccureddu, Matteoli è stato il secondo sardo capace di vestire la maglia della Nazionale maggiore: avvenne nel 1986 dopo il Mondiale messicano, all’inizio della gestione Vicini. 6 presenze, sempre da subentrato. Dopo le esperienze in A con Como e Sampdoria, il passaggio all’Inter e la conquista dello scudetto dei record con Trapattoni nel 1989.

CAGLIARI. Nel 1990 il giocatore, originario di Ovodda, lascia l’Inter per tornare in Sardegna dopo tanti anni. Ad aspettarlo il Cagliari di Ranieri neopromosso in A: Matteoli infila la casacca numero 10, la fascia di capitano e contribuisce a brillanti risultati, come il 6° posto nel 1992-93 e la seguente cavalcata Uefa. Terminata la carriera agonistica, lavorerà nuovamente nel sodalizio cagliaritano come coordinatore del settore giovanile.

69 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
69 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Ma anche ago ma perché non ha messo tre attaccanti subito dal primo minuto doveva essere un assalti ed invece abbiamo visto zavorre scarse senza..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche