Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari in piena corsa per il decimo posto con Fiorentina e Sassuolo: ma il calendario non aiuta i rossoblù

Attualmente in quella posizione ci sono i viola ma Pavoletti e compagni possono contare sul vantaggio nel confronto diretto: 1-1 in Toscana e 2-1 in casa

Sei partite alla fine del massimo campionato. Il Cagliari, che in quello scorso si salvò all’ultima giornata, battendo in casa l’Atalanta (che poi giocò i play-off della Europa League) con la contemporanea sconfitta a Napoli del Crotone di Zenga retrocesso in Serie B, in questa torneo la permanenza nel massimo campionato anche nella prossima stagione la ha praticamente certificata e può ambire a conquistare il decimo posto, che sarebbe il miglior piazzamento finale della quinquennale gestione di Tommaso Giulini alla presidenza.

LOTTA A TRE E CALENDARIO. A sei giornate dalla fine la graduatoria in quella posizione (che oltre ad un ottimo piazzamento) porterebbe in dote alla società tre milioni di euro dalla Lega Calcio,c’è attualmente la Fiorentina con 40 punti, 3 in più di Cagliari e Sassuolo. Il calendario, sulla carta non aiuta di certo i rossoblù, attesi da due trasferte consecutive in casa della Roma (sabato 27 aprile alle 18) e del Napoli in programma 5 maggio alle 20.30, ma che sabato possono agganciare la squadra di Montella, attesa alle 18 a Torino da una Juventus reduce dalla gara di ritorno dei quarti in Champions League, e che ci si augura, voglia festeggiare il suo ennesimo scudetto (l’ottavo consecutivo) con una vittoria. Aggancio che può effettuare anche la formazione di De Zerbi, che cercherà di vincere alla Dacia Arena contro una Udinese reduce dal ko a Roma con l’undici di Ranieri e dopodomani (nello stesso stadio) dalla sfida ad una Lazio in corsa per un posto in Champions, nonostante il ko di sabato scorso a San Siro con il Milan.

Oltre alla già citata RomaCagliari, la trentaquattresima giornata proporrà lo scontro diretto tra Fiorentina e Sassuolo, mentre la settimana successiva per la trentacinquesima giornata, c’è il derby toscano EmpoliFiorentina, con il Sassuolo che riceverà un Frosinone di fatto già in B.  Nelle ultime tre giornate la corsa al decimo posto proporrà CagliariLazio, FiorentinaMilan e TorinoSassuolo alla trentaseiesima,  GenoaCagliari, ParmaFiorentina e SassuoloRoma, infine nell’ultimo turno, il trentottesimo, CagliariUdinese, FiorentinaGenoa e AtalantaSassuolo.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti