cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Srna rigenerato, il croato è apparso tra i più in forma nella sfida con l’Empoli

Il Cagliari sembra aver ritrovato il terzino che aveva fatto stropicciare gli occhi al pubblico sardo nelle prime giornate di campionato

VACANZE RIGENERANTI. Il panettone ha caricato Darijo Srna. Nonostante la delusione per un pareggio che sa di due punti persi, Rolando Maran può raccogliere qualche nota positiva dal reparto arretrato. Si, perchè anche se sembra assurdo visti i due gol subiti, è stata proprio la difesa a mostrare la maggior brillantezza fisica. Domenica si sono rivisti Srna e Padoin nella loro miglior condizione, e anche Pisacane ha comandato la difesa in maniera impeccabile. Ecco perchè il 2-2 finale lascia un grande amaro in bocca per quello che poteva essere e non è stato.

CROSS A RAFFICA. Già nel primo tempo i rossoblù avrebbero potuto chiudere la contesa con un punteggio largo. Srna nella prima frazione di gioco ha sfornato una quantità industriale di cross e l’impressione è sempre stata quella di un controllo assoluto della fascia destra, dove Pasqual è rimasto per settanta minuti rintanato nella linea dei tre centrali.

NUOVO INIZIO. Il futuro di Srna a Cagliari non è mai stato in bilico, anche se il vistoso calo di prestazioni aveva prestato il fianco a qualche illazione circa un possibile addio anticipato alla Sardegna. Il croato al rientro è apparso rigenerato, capace di proporsi in attacco e di controllare la sua zona come un radar in fase di non possesso. Certo, le lampadine si sono spente anche dalla sua parte nel secondo tempo contro l’Empoli (da lì è arrivato il cross di Pasqual per la rete di Di Lorenzo). Però questo Srna, nell’economia della partita, è quanto di più vicino si sia visto al condottiero delle prime giornate.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La media dei voti dati dagli utenti di CalcioCasteddu ai rossoblù impegnati contro la Juventus...
Il tecnico analizza la battuta d'arresto in casa della capolista, che di fatto è l'addio...
Prima del match pareggiato ieri 2-2 contro la Juventus, non sono passate sotto traccia le...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu