Resta in contatto

News

Paolo Maldini, un fuoriclasse senza tempo: per tutti

La leggenda milanista, ieri a Cagliari nelle nuove vesti dirigenziali, è stato accolto alla Sardegna Arena con grande rispetto ed entusiasmo

BANDIERA. Paolo Maldini è un’autentica bandiera del calcio italiano ed internazionale. Un campione amato e rispettato sul campo e fuori, per tutto ciò che ha dato nel corso della ultraventennale carriera ai massimi livelli. Nonostante abbia legato la propria vita calcistica esclusivamente al Milan e alla Nazionale, non esistono barriere e colori quando si tratta di un fuoriclasse riconosciuto ovunque.

ACCOGLIENZA. Maldini, ritornato da qualche mese nell’organigramma societario del Milan in veste di dirigente dell’area sportiva, ha seguito la squadra anche a Cagliari. La Sardegna Arena, al suo ingresso nell’impianto, gli ha tributato applausi sinceri e manifestazioni d’affetto. Foto, autografi e sorrisi, con uno dei personaggi più importanti del nostro calcio: finalmente ritornato nell’ambiente a cui ha dato tantissimo e a cui darà senza dubbio altrettanto, dall’alto della sua inarrivabile esperienza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Bisognerebbe azzerate tutta la dirigenza, e con un bravo direttore sportivo scegliere un allenatore giovane, che faccia piazza pulita dei vecchi e..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News