cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Diritti tv, Lega Calcio: lunedì rottura con Mediapro poi bando per Sky

Ci sarà il terzo bando che consentirà all’emittente di Murdoch che garantisce 780 milioni di euro di trasmettere tutte le partite a partire dal 19 agosto

Svolta nei diritti tv. Come riporta repubblica.it lunedì si deciderà sulla rottura con Mediapro, che ovviamente intenterà una causa, conseguentemente andando al terzo bando. Il che tradotto significa solo una trattativa privata con Sky (che avrebbe un contratto all’80 per cento in esclusiva) e con Perform che invece trasmetterà le partite del massimo campionato sul web, con un impegno economico di 180 milioni, per una cifra complessiva di circa 950 milioni, forse qualcosina in più.

SKY CONFERMA CHIUSURA TRATTATIVA IN CIRCA 10 GIORNI. Tutto si potrebbe chiudere nel giro di 15 giorni, con la certezza che il 19 agosto, prima gara del massimo campionato, tutte le partite si vedranno in tv sul satellite. Di fatto la Lega Calcio punta a rescindere il contratto di Mediapro per inadempienza, visto che l’intermediario non ha versato la fidejussione da un miliardo e 50 milioni, come concordato.

Dunque non saranno accettate le garanzie offerte dal colosso spagnolo, ritenute insufficienti. Ad oggi circa 13-14 club sono su questa posizione (il quorum è 11) ma alla fine si potrebbe arrivare anche all’unanimità, se Cairo e Lotito dovessero passare dall’altra parte. In ballo, non dimentichiamolo, c’è anche la governance da completare con parecchie poltrone in ballo.

PER LA ROTTURA CON MEDIAPRO SI AGGIUNGONO ALTRI CLUB.
Sempre secondo repubblica.it, per la rottura con Jaume Roures si sarebbero aggiunte il Genoa, l’Atalanta e il Chievo Verona, che si sarebbero convinte dalle parole forti di Micciché. In tutto questo ci sono i 64 milioni versati da Mediapro come caparra che non verranno restituiti.  Improbabile. Per gli spagnoli tempo scaduto dunque, nonostante ci sia stato l’0k per il versamento di un’altra caparra da 186 milioni di euro, che se versata, verrebbe in questo caso risposta immediatamente al mittente.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nel corso della sua intervista rilasciata si è così espresso sulle riforme su cui in...
La decisione presa oggi, durante l'assemblea della Lega Calcio, pone fine al tema riguardante la...

L’emittente satellitare e i due provider puntano molto sul proporre un prodotto che trovi il...

Dal Network

Lo scontro diretto del BluEnergy Stadium ha aperto al ventisettesima giornata del massimo campionato...
Le prossime gare con Udinese, Lecce e Cagliari sarà verosimilmente il trittico verità per la...
Calcio Casteddu