Resta in contatto

News

Gli 80 anni di Reginato, recordman scudettato

Oggi uno dei protagonisti dello scudetto ’70 spegne 80 candeline: è Adriano Reginato, portiere che ha lasciato un segno indelebile nella storia del Cagliari.

Nato a Carbonera (Treviso) il 19 dicembre 1937, arrivò al Cagliari nel 1966 dal Torino dove aveva collezionato appena undici presenze in due campionati. Nel suo primo torneo in Sardegna si rende protagonista di un exploit che lo rende popolare ancora oggi: resta imbattuto per le sette partite iniziali, poi all’ottavo turno – dopo ben 712 minuti – perde l’imbattibilità a causa dello juventino De Paoli. Il primato è ancora valido per i campionati a diciotto squadre. Poi le annate da dodicesimo di Pianta e Albertosi, il cameo in Torino-Cagliari del 26 aprile 1970 che lo consacra campione d’Italia a tutti gli effetti pure sugli almanacchi. Reginato chiude la carriera due anni dopo e resta a vivere nell’Isola, come tanti ex rossoblù.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Giulini fai una grande cortesia a noi tifosi e tutti i sardi,vai via! Vendiiiii.la cosa è stata evidentissima che hai voluto portare il Cagliari in..."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "qualsiasi ds con in mano 100.000 euro non avrebbe potuto fare meglio; secondo me non e' capozucca il responsabile della campagna acquisti ridicola..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News