Resta in contatto

Rubriche

La partita in numeri: le statistiche di Roma-Cagliari

Calmate le acque della polemica sulla regolarità o meno del decisivo gol di Fazio, nella gara tra Roma e Cagliari giocata sabato sera, è utile analizzare l’andamento dell’incontro secondo quello che ci dicono i numeri.

Per quanto riguarda il possesso palla, la Roma ha avuto un netto predominio con un 63%, contro il 37% del Cagliari. Distacco abissale anche per quanto riguarda il computo dei tiri totali: ben 21 quelli giallorossi, appena 3 quelli rossoblù. Il dato è confermato anche dal particolare dei tiri nello specchio: 6 per la Roma, nessuno del Cagliari.

Ci sono però due dati che rendono onore agli uomini di Diego López: i falli commessi sono a maggioranza rossoblù (16 contro 14). È interessante vedere poi il rapporto dei duelli in campo, vinti dal Cagliari col 52%. Se da una parte la fase offensiva è stata deficitaria, è anche vero che tutto ciò dimostra come ci sia stata una grande concentrazione da parte dei giocatori cagliaritani, bravi a ridurre al minimo quelle disattenzioni palesate in tante altre occasioni. Giudizio ancor più lusinghiero, considerato anche il calibro dell’avversario.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche