Resta in contatto

Approfondimenti

Ionita, uno degli indispensabili

Tra i giocatori indispensabili nella squadra di mister Rastelli, Artur Ionita compare tra i primi in lista. Il moldavo ha catturato senza dubbio l’attenzione per le notevoli prove positive che ha rivelato finora sul campo. Praticamente sempre titolare da inizio campionato, Ionita è stato in grado di scavalcare il capitan Dessena con la sua grinta e determinazione. Nelle sue giocate emerge il carattere e la forza, pronto in ogni occasione a sudare per la maglia, combattivo e carico contro gli avversari sul centrocampo. Energia e spinta su ogni palla, un giocatore attento e motivato a vincere e a dare una mano alla squadra.

Nell’ultima partita contro il Chievo Verona, tra le prestazioni deludenti da dimenticare, quella del moldavo è stata sicuramente una tra le meno peggio. Ottimo tiro al 33’ da 25m dalla porta, una conclusione fallita, palla vicino all’incrocio. Buoni i cross nonostante non abbiano portato risultato. Da un giocatore come lui ci si aspetta sempre qualcosa in più, questo è vero, ma la crescita di Ionita è notevole. Si attende l’azione decisiva all’altezza delle sue capacità.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti