Resta in contatto

News

Rastelli: “L’occasione giusta per il salto di qualità”

Le parole del tecnico del Cagliari Massimo Rastelli, alla presentazione della trasferta sul campo della Spal, raccolte in conferenza stampa ad Asseminello.

“Stanno tutti bene, Andreolli c’è ma lo valuterò fino all’ultimo. Rafael e Van der Wiel non convocati, così come Melchiorri. Nella gara di domani vorrò vedere il salto di qualità mentale della mia squadra, attendendo le prossime due partite in casa per mettere insieme più punti possibili. Pensare agli eventuali ex sarebbe un errore. Dobbiamo provare a portarci sempre dietro il calore della Sardegna Arena. Domani conta innanzitutto fare punti, contro una squadra organizzatissima. Alcuni elementi ne hanno alzato il tasso complessivo, hanno grande entusiasmo anche dato dallo storico ritorno in A. Salamon e Borriello? Mai sentiti dopo la partenza da Cagliari e generalmente non salutò gli ex. Nella Spal soprattutto Lazzari è un elemento da tenere d’occhio, poi Viviani – un regista di ottima qualità- e Schiattarella. Van der Wiel? Navighiamo a vista, fisicamente é quasi recuperato ma ora dovrà rimettersi in condizioni accettabili. Semplici è un ragazzo che stimo molto, preparatissimo. Si è conquistato sul campo la Serie A. Miangue ha tanta voglia di migliorarsi e arriverà il suo momento. Federico Melchiorri sta bene, è recuperato clinicamente ma fra un paio di settimane riuscirà ad essere a disposizione. Sau è ok, Pavoletti si sta allenando bene e non può che migliorare. La Spal la aspetto compatta, che non ha fretta di recuperare la palla e dovremo essere bravi a sfruttare i loro punti deboli. Sappiamo come attaccare gli avversari, cercando di avere sempre gli uomini giusti per far male e difendersi”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News