Resta in contatto

Approfondimenti

Il futuro che attende un’occasione

Miangue

Nei piani della società c’era l’idea di costruire un mix di calciatori giovani ed esperti e la rosa è stata effettivamente composta in quest’ottica. Per il momento di questi giovani solo Barella e Cragno sono riusciti a trovare spazio in pianta stabile, per gli altri ci sono ancora difficoltà a trovare una collocazione nelle gerarchie di Rastelli.

Il caso più clamoroso è senza dubbio quello di Senna Miangue, arrivato per 3 milioni dall’Inter con la titolarità in tasca e poi relegato al ruolo di vice Capuano. Zero minuti giocati in tre partite e un Rastelli che non accenna a concedergli spazio.

Tra i più attesi c’è Filippo Romagna, uno dei difensori più promettenti in Italia. Per il momento regge l’esperienza di Andreolli ma dei due centrali titolari è sicuramente quello meno sicuro, chissà che non sia proprio il giovane Under 21 ad insidiarlo.

A centrocampo c’è pochissimo spazio per Alessandro Deiola e sembra difficile che il ragazzo possa inserirsi almeno come prima riserva rispetto a Dessena e Faragò. Tutto può succedere da qui a gennaio, quando il Cagliari dovrà necessariamente scegliere se tenerli in rosa o pensare a una soluzione stile “Han e Colombatto”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni
Giovanni
3 anni fa

Cragno purtroppo ha jà preso 5 gol e domenica l’attacco del Crotone nn è che fosse granchè altrimenti…..è un portiere diciamo “normale” nn certo di prospettiva se nn per l’età…….cmq il tempo ci dirà……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Cragno non da nessuna sicurezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ragazzi c’è tempo per tutti basta aspettare il momento opportuno e farsi trovare pronti

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti