Resta in contatto

Approfondimenti

Come cambia il Cagliari con Van der Wiel

La questione terzini è risolta, più o meno. Con Gregory Van der Wiel la fascia destra ora è coperta da un giocatore di fama internazionale, un colpo che alza il tasso tecnico della squadra e il prestigio del club. I dubbi però permangono sulla fascia sinistra. Un Miangue in difficoltà è stato scavalcato da un Capuano poco convincente nelle prime due uscite ufficiali e ora, non appena sarà chiuso l’affare Pavoletti, ci si aspetta che il Cagliari vada su un esterno sinistro last minute.

Per Rastelli intanto c’è la certezza di poter contare su un top player come Van der Wiel a cui saranno affidate le chiavi della fascia destra, riportando Faragò principalmente nel suo ruolo naturale di centrocampista. Padoin dovrebbe essere il suo sostituto naturale, mentre Barella può essere quel tipo di centrocampista che gli garantisce la giusta copertura durante le scorribande offensive.

Sarà un Cagliari molto propositivo sulla destra, con il terzino olandese che si ritroverà spesso a triangolare soprattutto con Cigarini e Barella, in attesa di trovare quella punta capace di sfruttare gli spazi e gli assist provenienti dalle sue incursioni. Tuttavia stiamo parlando di un terzino che ha sempre dimostrato anche buone doti difensive ad alti livelli, una differenza importante rispetto all’ex Isla e all’adattato Faragò. Questa forse è la caratteristica più importante per una difesa che viene dai 75 gol subiti dell’anno scorso.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "I nostri osservatori insieme al nostro Capoburla, sembrano Paolo Villaggio e Filini nella partita a tennis in un celebre vecchio film🙈"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti