Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari, la speranza che i troppi infortuni siano solo un ricordo

Sant'Elia

La sfortuna è stata una notevole protagonista nella scorsa stagione. In particolare, la maledizione degli infortuni ha messo ko la squadra in più situazioni. Infatti il Cagliari ha dovuto affrontare vari incontri con un numero di giocatori praticamente dimezzato, con uno spirito amareggiato. Nella lista degli infortunati Ionita, Padoin, Faragò (subito out appena arrivato a gennaio) Farias, Barella, Melchiorri e capitan Daniele Dessena. Tutti, purtroppo, sono stati costretti alla panchina per un largo lasso di tempo, ma mai nessuno come Federico Melchiorri, a cui la Dea bendata ha voltato le spalle dandogli lo stop al campo per ben 6 mesi.

L’attaccante rossoblù ha perso 21 partite a causa della rottura del legamento crociato, è stato posto a 2 operazioni e ad oggi sta lavorando sodo per recuperare in maniera eccellente la sua condizione fisica. Insomma dita incrociate per il prossimo campionato affinché non ci siano ulteriori maledizioni sui giocatori del Cagliari.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti