Resta in contatto

Approfondimenti

I protagonisti 2017-18: Marco Sau

Un finalizzatore di qualità, imbrigliato nell’ultima stagione da rigide consegne tattiche che ne hanno limitato la prolificità. Marco Sau si candida nuovamente per un posto tra i punti di forza del Cagliari anche nel 2017-18, con la speranza stavolta di raggiungere la doppia cifra.

Attaccante tecnicamente validissimo, baricentro basso e abilissimo nel far salire la squadra con la sua dote di saper giocare alla grande spalle alla porta, Sau ha giocato spesso e volentieri molto lontano dall’area avversaria nello scorso campionato, chiamato da Rastelli a un grande lavoro di sacrificio alla ricerca di maggiori equilibri. In un’annata in cui finalmente è stato lasciato in pace dagli infortuni, il giocatore di Tonara ha speso tantissime energie in ogni gara, gonfiando la rete in sette occasioni: realizzando raramente, peraltro, gol di trascurabile fattura. “Pattolino” ha indossato in diverse partite anche la fascia di capitano durante le assenze di Storari e Dessena, onorando l’investitura nel migliore dei modi. Sarà più libero di mostrare il suo estro offensivo nel prossimo torneo?

L’identikit

Nome e cognome: Marco Sau

Luogo e data di nascita: Sorgono (NU), 3 novembre 1987

Altezza e peso: 169 cm, 65 kg

Ruolo: attaccante

Carriera: Manfredonia, AlbinoLeffe, Lecco, Foggia, Juve Stabia, Cagliari (dal 2012)

Nel 2016-17: Cagliari, Serie A, 34 presenze, 7 reti

Con il Cagliari: 150 presenze, 42 reti

Contratto con il Cagliari: scadenza 30 giugno 2019

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "pavoletti deppisi andai a spurgai arsellasa altro che giogai a palloni"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti