cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Serie C e D: i risultati delle squadre sarde in campo tra ieri e oggi pomeriggio

In Lega Pro pesante sconfitta dell’Olbia per 3-0 a Rimini, mentre una Torres in dieci per oltre un’ora pareggia 0-0 con l’Imolese

Una sconfitta che non fa una grinza e un pareggio importante. Per Olbia e Torres una domenica magra nella quarta giornata del Girone B. Al Vanni Sanna il match dei sassaresi con l’Imolese vede più che occasioni, un gioco falloso da entrambe le parti nella prima parte della contesa. L’arbitro al 32’ lascia i rossoblù in dieci, causa il rosso estratto a Campagna per l’ennesimo un fallo ai danni di un avversario. Al 27’ della ripresa annullato lo 0-1 a Faggi per fuorigioco. Nel finale ristabilita la parità di uomini, per l’espulsione di Cerretti. Il match si chiude 0-0. Sabato, ore 17.30 trasferta per la Torres (che sale a 2 punti in classifica) in casa della Recanatese.

Brutto pomeriggio per l’Olbia, al secondo ko di fila in pochi giorni. A Rimini arriva un brutto 3-0. Padroni di casa in vantaggio al 17’ su rigore, concesso per fallo di Minala su Santini, insaccato dallo stesso giocatore dei romagnoli. Venti minuti dopo raddoppia Vano, grazie al mancino potente da are, dopo aver mandato fuorigiri Minala, oggi in palese difficoltà. Gelmi deve raccogliere la sfera dal fondo della rete ancora dopo 11’ della ripresa sul destro vincente, con deviazione sotto il sette, calciato da Santini per la sua doppietta personale. Il prossimo impegno dei bianchi di Occhiuzzi (fermi a 4 punti) sarà sabato al Nespoli (ore 17.30) col Siena.

SERIE D. Nell’anticipo di ieri del Girone G, l’Arzachena è tornata alla vittoria (dopo lo scivolone esterno con la Paganese) battendo 2-0 il Cassino. A decidere il match del Pirina il vantaggio al 39’ del primo tempo grazie ad un tiro a giro di Bonacquisti e il raddoppio di Sartor su rigore al 25’ della ripresa, concesso per fallo di Donnarumma su Bah. In campo questo pomeriggio le altre tre squadre sarde, con Atletico Uri-Nola terminata 1-1 per le reti di Scanu al 15’ e pareggio firmato Oggiano tre minuti dopo, e i colpacci di Ilvamaddalena e Costa Orientale Sarrabus.

I maddalenini sono passati sul campo dell’Angri per 2-1 (con Di Pietro al 42’ e Altolaguirre al 30’ del secondo tempo a ribaltare la marcatura di Barone al 10’) mentre gli ogliastrini hanno superato 3-0 la Virtus Artena, grazie alle siglature di Nurchi al 13’, Mancosu alla mezz’ora e infine, Manca al 48’ della seconda frazione.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Al Nespoli i bianchi devono cercare i tre punti ai del Gubbio di Desogus quinto...
I rossoblù si confermano secondi dietro alla corazzata Cesena. Per i bianchi nuova battuta d’arresto...
Mercoledì. nel turno infrasettimanale, la Torres si era imposta in casa della Lucchese, per...

Dal Network

Al Franchi ultima gara della ventiseiesima giornata, che ha premiato la squadra di italiano su...
All’Olimpico gara sbloccata a fine primo tempo da Dybala su rigore e immediato pareggio di...
Un filo che prosegue in terra brianzola, adesso è il Monza a godere delle sue...
Calcio Casteddu