Resta in contatto

News

Olbia Calcio in regola come altri 57 club su 60 per la prossima Serie C

Per ora la Co.Vi.Soc, ha bocciato Teramo e Campobasso che avranno tempo fino a mercoledì prossimo luglio per mettersi in regola

Documentazione perfettamente in regola per essere presente alla prossima Serie C per l’Olbia e altre 57 società. I galluresi, giocheranno per la seconda stagione di fila nel Girone B e avranno avversarie toscane, marchigiane. Emiliane, umbre e liguri.

DUE PER ORA LE BOCCIATE.  La Co.Vi.Soc per ora ha non ha accolto le iscrizioni di Teramo e Campobasso, che hanno subito annunciato il ricorso legale. I due club hanno tempo fino a mercoledì 6 luglio, mentre due giorni dopo il Consiglio Federale si riunisce per discutere le istanze e ratificare la concessione delle licenze nazionali, con possibilità di presentare un ultimo ricorso sportivo al Coni. In caso di non effettiva ammissione il regolamento prevede che ad essere ripescate siano una squadra retrocessa dai tre gironi e una dalla Serie D. In lizza, in questo caso anche la Torres, che però è dietro in graduatoria, ma favorita tra rinunce già certe per costi alti (Lentigione, Poggibonsi, Clodiense) e società che non possono essere ripescate, come nel caso della Cavese che ne ha già usufruito nel 2018.

Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News