cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mazzarri: “Su Keita c’era un rigore lampante, non è la prima volta che capita”

Così il tecnico dei rossoblù nel post partita dove ha avuto un alterco con l’ex arbitro Marelli ai microfoni di Dazn

“Il palo di Joao è stato clamoroso. Questa è una partita dove si è cercato di ribattere colpo su colpo, con tanti palloni alti, sporchi. Meritavamo almeno il pari, ma le partite si decidono con gli episodi. C’era poi un rigore clamoroso su Keita, era stra-rigore”. Così Walter Mazzarri nel post gara su Dazn. “Se non veniva falciato clamorosamente era gol. Saremmo stati salvi all’80% con i tre punti. L’occasione era clamorosa, il rigore era lampante. Mi aspettavo che il Var vedesse e non è la prima volta, come contro il Milan. E alla fine mancano i punti. Oggi potevamo avere tre punti in più”.

“Oggi la partita era tutto un rimbalzo. Sirigu lanciava lungo. A sinistra con Dalbert abbiamo fatto buone trame. Col Sassuolo abbiamo fatto una grande partita, ma ci mettiamo troppo a far gol. Era una partita anomala, tutta di rimbalzo, ma sapevamo che col Genoa sarebbe stato questo. Con i cambi pensavo di vincerla”.

Poi l’alterco con l’ex arbitro Marelli che afferma: “Il fallo su Keita è una normale dinamica di gioco”. E il mister lascia l’intervista visibilmente arrabbiato.

Subscribe
Notificami
guest

127 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...
Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu