Resta in contatto

News

L’avvio del calcio che conta si avvicina: tra una settimana la Coppa Italia, tra due la Serie A

Per il Cagliari prime due sfide alla Unipol Domus. Sabato 14 agosto contro il Pisa, lunedì 23 contro lo Spezia

Ultime sgambate e test. Il Cagliari, così come le altre squadre di Serie A e Serie B, si avvicinano ai primi impegni ufficiali. Dopo il test, in programma domani sera in casa degli spagnoli del Maiorca (squadra della Liga spagnola) ci sarà una settimana di preparazione all’esordio in Coppa Italia. Che, per Cragno e compagni, avverrà alla Unipol Domus (prima gara nell’impianto con la nuova denominazione da qui ai prossimi dieci anni) contro il Pisa. Match a eliminazione diretta del secondo turno preliminare, che si giocherà sabato 14 alle 21 con diretta su Italia 1. Lunedì 23 lo stesso impianto, alle 18,30 vedrà il debutto stagionale in Serie A, contro lo Spezia.

DIRETTE TV. Per le prossime tre stagioni, 2021-2024, Mediaset si è assicurata i diritti della Coppa Italia. Tutte le partite saranno trasmesse in esclusiva in chiaro su Italia 1 e Canale 20 e in streaming su Mediaset Infinity. Si comincia venerdì 13 agosto con i 32esimi di finale che si giocheranno fino a lunedì.

Per la prima volta nella storia italiana, la visione di gran parte delle partite della Serie A (sette sulle 10 di ogni turno) richiederà un’efficiente connessione a Internet. Una soluzione alternativa al web prende forma per i soli sportivi che vivono nelle zone del Paese ancora non raggiunte dalla banda larga e larghissima. In queste aree (dette bianche per la mancanza dell’Internet veloce) Dazn dovrà fornire un decoder. Il dispositivo permetterà di vedere le gare (sempre a pagamento) via digitale terrestre. Ma avrà un solo canale disponibile. Dunque non sarà possibile fare zapping tra le varie sfide del turno di Campionato. Tre gare a giornata saranno in co-esclusiva con Sky. Che, a differenza di Dazn, la stessa Sky non potrà trasmettere gli highlights di tutte e dieci le partite, ma solo delle tre di cui deterrà i diritti.

IL PROGRAMMA DELLA COPPA ITALIA
Venerdì 13 agosto
17.45 – Pordenone-Spezia
18.00 – Genoa-vincente Perugia-Sudtirol (8 agosto)
20.45 – Udinese-Ascoli
21.00 – Fiorentina-Cosenza
Sabato 14 agosto
17.45 – Benevento-Spal
18.00 – Cittadella-Monza
20.45 – Hellas Verona-vincente Como-Catanzaro (7 agosto)
21.00 – Cagliari-Pisa (diretta su Italia 1)
Domenica 15 agosto
17.45 – Empoli-LR Vicenza
18.00 – Parma-Lecce
20.45 – Venezia-Frosinone
21.00 – Torino-Cremonese
Lunedì 16 agosto
17.45 – Crotone-Brescia
18.00 – Bologna vincente Ternana-Avellino (8 agosto)
20.45 – Salernitana-Reggina
21.00 – Sampdoria-vincente Padova/Alessandria

E QUELLO DELLA PRIMA GIORNATA DELLA SERIE A 2021/2022
Sabato 21 agosto
ore 18.30: Inter-Genoa
ore 18.30: Verona-Sassuolo
ore 20.45: Empoli-Lazio
ore 20.45: Torino-Atalanta
Domenica 22 agosto
ore 18.30: Bologna-Salernitana
ore 18.30 Udinese-Juventus
ore 20.45: Napoli-Venezia
ore 20.45: Roma-Fiorentina
Lunedì 23 agosto
ore 18.30: Cagliari-Spezia (Dazn)
ore 20.45: Sampdoria-Milan

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News